• Info

    Formula vacanza
    in gruppo internazionale

     

    Date di partenza

    da Compiègne: sabato 18.05, 1.06, 15.06, 24.08, 7.09, 21.09.19

     

    (da Moret-sur-Loing: sabato 25.05, 8.06, 22.06, 31.08, 14.09, 28.09.19)

     

    Quota per persona in doppia
    945 €

     

    Comprende

    • 7 pernottamenti
    • pensione completa (colazione, pranzo al sacco, cene, bevande escluse)
    • noleggio bici
    • accompagnatore parlante inglese
    • visita al castello di Fontainebleau
    • degustazione di vino/formaggio
    • transfer in bus da Moret sur Loing a Parigi Gare du Nord
    • assistenza telefonica
    • assicurazione medico/bagaglio

    Non comprende

    • viaggio a/r dall'Italia
    • contachilometri e caschetto
    • dispositivo e tracce GPS
    • biglietti di ingresso alle attrazioni indicate nel programma
    • trasporti come da programma 
    • quanto non specificato alla voce “Comprende”

     

    Supplementi

    225 € cabina singola

    85 € alta stagione (dal 31.08 al 28.09.19)

     

    Riduzioni

    20 € bici propria

    150 € partenza dell'1.06

     

  • Itinerario

    1° Compiègne.

    L’imbarco è previsto per le 15.00 a Compiègne. Dopo aver conosciuto l’equipaggio e il vostro accompagnatore, ed esservi sistemati nelle cabine, provate le bici con una facile pedalata che vi porta prima a scoprire questa cittadina. Avete diverse opzioni: visitare il palazzo di Napoleone, la chiesa del XIII secolo di St Jacques, il Memoriale del campo di internamento e fare una passeggiata tra le vie del centro storico. Cena a bordo.

     

    2° Compiègne – l’Isle Adam (40 km)

    Oggi si pedala immersi nella foresta di Compiègne, una delle più grandi di Francia. Tra faggi, querce e carpini pedalate lungo alcune delle vie volute da Luigi VII e su tranquille ciclabili immerse nella campagna, per raggiungere Isle d’Adam, pittoresco paesino fluviale celebre per le sue spiaggette, vostro attracco per la note. Cena a bordo.

     

    3° l’Isle Adam – Bougival (40 km)

    La pedalata di oggi vi porta a salutare l’Oise per iniziare a pedalare lungo la Senna. Attraversate piccoli paesini e poi tappa al meraviglioso Axe Majeur, un’opera d’arte diffusa costituita da 12 elementi tra cui un ponte rosso, una piramide, un lago… Tra i vari highlights della giornata: Auvers sur l’Oise. Qui Van Gogh trascorse i suoi ultimi 70 giorni, in quella camera ritratta in uno dei suoi quadri più celebri, ed è oggi sepolto assieme al fratello. Infine arrivate a Bougival, una placida cittadina, per la cena a bordo. 

     

    4° Bougival – Parigi (40 km)

    Oggi pedalerete a Parigi: un’esperienza indimenticabile, anche se più trafficata dei giorni precedenti. Seguendo una bella ciclabile attraverso il Bois de Boulogne e lungo la Senna, raggiungerete La Defense, il più grande quartiere d’affari d’Europa. Infine ecco Notre Dame, la Tour Eiffel, il Trocadero, ... la ville lumière! 

     

    5° Parigi

    Dopo colazione vi aspetta un’intera giornata libera per visitare Parigi: potete scegliere di dedicare buona parte del tempo ai musei più celebri, dal Louvre all’Oragerie fino al moderno Centre Pompidou, oppure a passeggiare come veri parisienne perdendovi tra quartieri, cafè, librerie e un po’ di shopping nella capitale della moda. A bordo troverete mappe e materiali utili per la vostra visita. Cena libera.

     

    6° Parigi  – Melun (50 km)

    Il vostro itinerario in bicicletta oggi prosegue oltre Parigi, seguendo le rive della Senna, immersi in uno dei più importanti polmoni verdi dell’Ile-de-France, la foresta di Sénart. Un tempo riserva di caccia dei reali è oggi un rifugio per gli animali selvatici, a due passi dalla capitale. 

     

    2° Melun – Moret sur Loing/Saint Mammes (45 km)

    Oggi inizia la vostra vacanza in bici con una pedalata nella foresta che vi porterà all’attrazione principale della giornata: il castello di Fontainebleau e il suo magnifico giardino. Qui vissero tra gli altri Francesco I e Napoleone, che proprio dalle sue imponenti scalinate salutò i francesi prima di partire per l’esilio all’Isola d’Elba. Tempo libero per visitare autonomamente la maestosa residenza napoleonica e il parco (biglietto d’ingresso incluso), e volendo anche il centro di Fontainebleau. Ripartite poi in bici diretti a pittoresco borgo di Saint Mammes, alla confluenza tra Senna e Loing. Cena a bordo e per chi vorrà possibilità di una passeggiata serale in autonomia a Moret sur Loing.

     

    8° Moret sur Loing/Saint Mammes

    Dopo colazione, sbarco alle 9:00 e fine dei servizi. Transferimento incluso alla Gare du Nord. Au revoir!

     

     

    Per motivi organizzativi, climatici o per disposizioni delle autorità locali, l’itinerario potrebbe subire modifiche prima e/o durante la vacanza.

     

     

  • Caratteristiche

    Il percorso si svolge principalmente lungo la Senna, l’Oise e alcuni dei loro affluenti ed è per la maggior parte pianeggiante, con qualche saliscendi e una sola salita il 6° giorno.  Si sviluppa su itinerari ciclabili (i primi giorni sarà sulla famosa “Avenue Verte”, che congiunge Parigi a Londra), vere e proprie ciclabili, come all’uscita da Parigi, stradine secondarie a basso traffico. In alcuni tratti sarà necessario attraversare dei tratti più trafficati ed è bene ricordare che Parigi, pur avendo diverse piste ciclabili, è sempre una metropoli trafficata dove bisogna prestare molta attenzione. Il terreno sarà asfaltato, in alcuni tratti nella foresta ghiaioso e comunque sempre ben battuto. La segnaletica ciclabile ci sarà soprattutto per le prime tappe fino a Parigi, ma il vostro accompagnatore saprà sempre guidarvi lungo l’itinerario. Queste caratteristiche, oltre al chilometraggio giornaliero sempre molto limitato, rendono questo tour adatto a tutti. Inoltre se non vi va di pedalare potete sempre decidere (in accordo con il capitano) di rimanere in barca.

     

     

  • Come arrivare

    Dovrete raggiungere Compiègne autonomamente. L’imbarco è previsto per le 15.00 e il punto esatto vi verrà segnalato nel Documento finale che sarà inviato via mail qualche giorno prima della partenza.

     

    In aereo

    Parigi ha 3 aeroporti, Charles de Gaulle, Orly e Beauvais  collegati con l’Italia tramite le seguenti compagnie:
    Easyjet da Catania, Milano Linate, Milano Malpensa, Napoli, Olbia, Pisa, Roma Fiumicino, Venezia.

    Ryanair da Bari, Bologna, Brindisi, Cagliari, Milano Bergamo, Palermo, Pisa, Roma Ciampino, Venezia Treviso, Venezia.

    Transavia da Catania, Palermo, Napoli, Verona, Venezia.

    Vueling da Milano Malpensa, Venezia, Firenze, Roma Fiumicino, Napoli, Catania.

     

    Potrete chiedere una quotazione per voli di linea mandando una mail a: biglietteria@girolibero.it

    Per raggiungere la Gare du Nord, dove prendere il treno per Compiègne:

    • dall’aeroporto Charles de Gaulle: prendete un treno RER da Charles de Gaulle fino alla Gare du Nord.
    • dall’aeroporto Paris Orly: prendete la RER in direzione Montigny-Bauchamp cambiate a Saint-Michel Notre-Dame e quindi prendete un’altra RER in direzione di Mitry-Claye e scendete alla Gare du Nord. 
    • dall’aeroporto Beauvais: prendete la navetta fino a Porte Maillot, da qui il bus 43 fino a la Gare du Nord.

     

    Piantine e informazioni sui trasporti pubblici parigini al sito www.ratp.fr.

     

    In treno

    Per collegamenti dall’Italia verso Parigi consultate orari e prezzi sui siti www.trenitalia.com oppure le ferrovie francesi SNCF (www.voyage-sncf. com)

     

    In auto

    A seconda della città di partenza ci sono diversi itinerari per raggiungere Compiègne. Viamichelin.it o altri siti sono disponibili per aiutarvi a calcolare il percorso più breve. Vi ricordiamo che in Austria e Svizzera per circolare sulle autostrade è necessario avere il bollino/vignetta autostradale (Austria: 9,20 euro per 10 giorni, Svizzera: 39 euro valido 14 mesi da dicembre dell’anno prima a gennaio dell’anno dopo) acquistabili in tutti gli autogrill prima del confine.

     

     

  • Pernottamento e pasti

    Il pacchetto include il pernottamento e la pensione completa: colazione, pranzo al sacco e cena. Il nome della vostra imbarcazione è:

     

    Clair de Lune

    La barca Clair de Lune è stata rinnovata nel 2015. È lunga 35 metri e larga 5.

    Conta 9 cabine doppie di cui 5 con letti a castello, 3 con letto matrimoniale e 1 singola.

    Tutte le cabine hanno i servizi privati e oblò apribile. Sul ponte si trovano invece gli spazi comuni con sala ristorante e area relax.

    • Numero massimo di persone a bordo: 17
    • Lenzuola e asciugamani
    • Doccia e bagno privati
    • Corrente elettrica: 220 Volt

     

     

    Vedi la foto gallery di Clair de Lune.

     

     

     

  • Bici e accessori

    Le bici disponibili in questo tour sono:

    • city bike unisex a 24 rapporti con freno a manubrio.

     

    Non sarà possibile noleggiare bici elettriche e appendici per bambini.

     

    Le biciclette sono equipaggiate con:

    • una piccola borsa da bici
    • lucchetto

     

    In Francia il casco è obbligatorio per i bambini fino ai 12 anni. Non lo noleggiamo, ma consigliamo sempre di indossarlo e farlo indossare ai bambini.

     

  • Materiale informativo

    Essendo questo un viaggio in gruppo con accompagnatore non vi verranno fornite la descrizione e le mappe del percorso; sarà il vostro accompagnatore a guidarvi.

     

    A saldo effettuato riceverete via mail, qualche giorno prima della partenza:

    • voucher imbarco con i dettagli sul nome della barca e l’esatto punto di imbarco
    • scheda tecnica della vacanza
    • documento finale
    • assicurazione medico/bagaglio
    • assicurazioni facoltative (se richieste al momento della prenotazione)

     

    Controllate tutto il materiale, e se dovesse mancare qualcosa contattateci. 

     

  • Al vostro fianco

    Per tutta la durata del viaggio avrete al vostro fianco un accompagnatore. Vi ricordiamo che i nostri accompagnatori non sono guide turistiche-culturali né animatori da villaggio, ma hanno la funzione di coordinare il gruppo e guidarlo lungo il tragitto. Alcuni sono professionisti, altri lo fanno semplicemente per passione, ma in entrambi i casi il comune denominatore è la buona conoscenza di una lingua e il sapersela cavare in “quasi” ogni situazione. 

     

    In un tour in gruppo internazionale i partecipanti provengono da tutto il mondo, e quindi la lingua di comunicazione sarà l’inglese.

     

    Per tutta la vacanza avrete a disposizione per emergenze: 

    • il numero di Girolibero in Italia, attivo ogni giorno dalle 8:00 alle 20:00 

    • i contatti del referente locale

22

Attenzione!

Le date di partenza di questo tour sono terminate, ma stiamo lavorando all'aggiornamento.

Chiudi Chiudi