(1 impressioni)
In gruppo internazionale
Bici e Barca

Grecia

Le isole Cicladi

Nel cuore della Grecia

da 1.390 €

8 giorni / 7 notti, barca Panagiota

Cod. GR001

  • Info

    Formula vacanza

    in gruppo internazionale

     

    Date di partenza

    ogni sabato dal 11.05  al 21.09.19

     

    Quota per persona in doppia

    1390 €

     

    Comprende

    • 7 pernottamenti con colazione
    • 9 pasti (bevande escluse)
    • materiale informativo
    • accompagnatore in lingua INGLESE
    • assistenza telefonica
    • assicurazione medico/bagaglio

    Non comprende

    • viaggio a/r dall'Italia
    • bevande a bordo e pasti non previsti
    • ingressi alle attrazioni indicate nel programma
    • quanto non specificato alla voce “Comprende” 

     

    Supplementi

    100 € cabina sul ponte

    400 € cabina singola sottoponte

    600 € cabina singola sul ponte

     

    80 € noleggio bici

    160 € bici elettrica

    10 € assicurazione bici (da pagare in loco)

    20 € assicurazione bici elettrica (da pagare in loco)

    20 € transfer aeroporto-imbarco 

     

    20 € forfait acqua adulti (da pagare in loco)

    10 € forfait acqua bambini fino a 16 anni (da pagare in loco)

     

    Riduzioni

    50% per la terza persona in cabina
    25% bambini fino a 16 anni in cabina doppia

  • Itinerario

    1° Piraeus (Marina Zeas)

    Arrivo individuale a Marina Zeas, porto di Pireaus, a 25 km dall’aeroporto di Atene. Imbarco dalle 14.00.

     

    2° Piraeus – Isola di Kythnos (20 km)

    La vostra barca vi condurrà fino all’isola di Kythnos, famosa sin dall’antichità per la produzione di formaggio e miele. Dal porto di Merichas raggiungerete la cittadina di Chora lungo una scenografica strada costiera sul mare blu. Da Chora e i suoi viali decorati con fiori e figure geometriche, intraprenderete un tour circolare fino al pittoresco paese di Driopida. Di qui, ritorno al porto per trascorre una piacevole serata in una taverna della cittadina.

     

    3° Isola di Kythnos – Isola di Seriphos (30 km)

    La prima parte della giornata sarà dedicata al relax in barca per raggiungere Seriphos, piccola isola lontana dal turismo di massa, disegnata da valli profonde, innumerevoli baie e molte spiagge da sogno. Dal porto di Livadi passerete la cittadina principale, dove casette a cubo bianche si arrampicano su di un promontorio sopra il mare fino a giungere al monastero bizantino dedicato all'Arcangelo Michele. Ritorno a Livadi e nel pomeriggio navigazione verso Siphnos e le sue belle spiagge.

     

    4° Isola di Seriphos – Isola di Siphnos (20 km)

    L’isola di Siphnos, famosa per il suo artigianato della ceramica, sarà la scoperta della mattinata: attraverso un paesaggio terrazzato e collinare raggiungerete la capitale dell’isola, Kastro, abitato fortificato costruito su una scogliera a picco sul mare. Nel pomeriggio, navigazione per Syros, dove non mancherà il tempo per una passeggiata tra i suoi numerosi caffè e negozi del lungomare.

     

    5° Isola di Siphnos – Isola di Kea (25 km)

    La giornata inizia con l’esplorazione della costa occidentale dell’isola più abitata delle Cicladi a partire dal bellissimo porto naturale di Korissia. Da qui procederete verso il capoluogo dell’isola Loulis per poi continuare verso la  spiaggia bianca di Otzias, dove potrete rinfrescarvi con una nuotata. Nel pomeriggio vi aspetta la traversata per Poros nel golfo di Saronica. Resterete colpiti dalla città marittima di Poros con la sua iconica torre dell’orologio e le sue vie caratteristiche. Il paeaggio perfetto per una serata rilassante.

     

    6° Isola di Poros (25 km)

    In mattinata inizia partendo da Poros diretti all’antico monastero di Zoodochos Pigis risalente al 18° secolo. Ultimata la visita al monastero avrete modo di percorrere per tutta la sua circonferenza  l’isola che fu del dio del mare: Poseidone.

    Come ultima meta prima  della tratta ci sarà la baia Russa dalle azzurre acque cristalline, che vi invitano per un’altra nuotata. Raggiunta nuovamente Poros, pranzereet a bordo finchè la nave raggiunge Ägina.

     

    7° Isola di Ägina – Pireo (25 km)

    L’isola di Ägina è conosciuta a livello internazionale per il suo pistacchio. Oggi visiterete il monastero di Aphaia, tempio molto ben conservato e situato in una posizione spettacolare, un cuneo di roccia affacciato al mare, da cui è possibilie ammirare il mare Egeo da entrambe i lati. Sulla via del ritorno attraversando l’entroterra dell’isola passerete nelle vicinanza del monastero di Nektarios e infine reggiungerete ancora Ägina dove l’imbarcazione vi attende per l’ultima attraversata fino al Pireo. Ultima cena a bordo insieme per salutare i compagni di viaggio, le guide e l’equipaggio. 

     

    8° Piraeus

    Ultima colazione a bordo e fine dei servizi.

     

    Per motivi organizzativi, climatici o legati a disposizioni delle autorità locali indipendenti dalla nostra volontà, l’itinerario potrebbe subire modifiche più o meno considerevoli prima e/o durante la vacanza. 


     

  • Caratteristiche

    Percorso collinare per lo più su strade asfaltate. Si segnalano alcune salite. Le Cicladi sono abbastanza ventose pertanto può succedere che il percorso venga leggermente o interamente modificato a seconda delle condizioni metereologiche.

    I percorsi in bici richiedono un buon livello base di allenamento perché comprendono terreni collinari e di montagna e raggiungono un’altitudine di 200 – 500 m, ma possono essere completati senza costrizioni di tempo. Incontrerete anche alcune salite più lunghe e faticose, dove ovviamente potrete scendere dalla bici e spingerla. Potrete anche scegliere di saltare un giorno di pedalata per restare invece a bordo e prendere il sole. Le strade sono perlopiù asfaltate e c’è poco traffico, al di fuori dei periodi vacanzieri. 

     

     

  • Come arrivare

    Il punto preciso dell’imbarco, che si trova aca. 20 minuti a piedi dalla stazione centrale dei treni,vi sarà comunicato nel documento finale qualche giorno prima della partenza.

    L’aeroporto più vicino a Marina Zeas è Atene (25 km) ed è collegato con i principali aeroporti italiani dalle seguenti compagnie aeree:
    Easyjet da Milano Malpensa, Milano Linate e Napoli.

    Ryanair da Bologna, Milano Bergamo, Roma Ciampino e Roma Fiumicino.

    Vueling da Roma Fiumicino.

    Aegean Airlines da Roma, Napoli, Venezia e Milano.

    Alitalia da Catania, Milano, Venezia, Cagliari, Torino e Roma.

    Potrete richiedere una quotazione per voli di linea mandando una mail a: biglietteria@girolibero.it.


    Dall’aeroporto potrete prenotare un transfer (20 € a tratta a persona) oppure la metro M3 fino a Monastiraki dove salirete sulla M1 fino al porto (ca. 60 minuti) oppure ancora il bus X96.  Per maggiori informazioni ecco i siti della metropolitana (www.stasy.gr), della ferrovia metropolitana (www.trainose.gr) e dei bus (www.oasa.gr).

     

     

  • Pernottamento e pasti

    Questo tour è in bici e barca ed implica il pernottamento a bordo. Sono inclusi 7 cene e 2 pranzi (escluse bevande). Mentre voi pedalerete seguendo l’accompagnatore, la vostra barca raggiungerà il punto di ritrovo previsto, pronta per accogliervi. Sono previsti, durante l’itinerario, dei tratti di navigazione, ma la barca resterà ormeggiata la notte.

    PANAGIOTA

    Lunga 23 m, può ospitare fino a 22 passeggeri.

    Sopra ponte conta 4 cabine (6/8 mq) e sotto ponte 6 cabine (6/8 mq). Tutte le cabine hanno un letto alla francese e un terzo letto singolo. Servizi privati e aria condizionata in tutte le cabine.

    • Numero massimo di persone a bordo: 22
    • Doccia e bagno privati
    • Lenzuola e asciugamani
    • Corrente elettrica: 220 Volt 
    • Aria condizionata nelle cabine
    • Asciugacapelli

    Guarda la foto gallery di Panagiota.

     

     

     

  • Bici e accessori

    Le bici disponibili in questo tour sono:

     

    • trekking bike Tempora a 24 rapporti con freno a manubrio con copertoni antiforatura. Disponibile da un minimo di 150 cm.
    • a pedalata assistita a 24 oppure 9 rapporti con freno a manubrio con copertoni antiforatura. Disponibile da un minimo di 150 cm.

     

    Se volete assicurare la bicicletta contro il furto e i danni potete farlo a bordo, il costo è di 10 € per la bicicletta a 21 rapporti e 20 € per le biciclette elettriche (non sono coperti danni causati da negligenza).

     

    Le bici sono equipaggiate con:

    • lucchetto;
    •  borsa laterale Ortlieb.

     

    Per questo tour il casco è obbligatorio. Generalmente preferiamo non noleggiarli per questioni di sicurezza (ogni casco funziona infatti solo se della misura giusta), e per questioni igieniche. Vi consigliamo quindi di procurarvene uno in un qualsiasi negozio sportivo della vostra città. A bordo ci sarà comunque un piccolo quantitavo di caschi disponibile (richiesta prenotazione). 

     

     

  • Materiale informativo

    A saldo effettuato riceverete via mail, qualche giorno prima della partenza:

    • voucher imbarco
    • scheda tecnica
    • il documento finale con le informazioni fondamentali per la vacanza
    • assciurazione medico bagaglio
    • assicurazioni facoltative (se richieste al momento della prenotazione)

     

    Riceverete all'arrivo:

    • a bordo ci saranno delle mappe per visionare l’itinerario del percorso.

     

    Controllate tutto il materiale, e se dovesse mancare qualcosa contattateci.

     

     

  • Al vostro fianco

    Per tutta la durata del viaggio avrete al vostro fianco un accompagnatore. Vi ricordiamo che i nostri accompagnatori non sono guide turistiche-culturali né animatori da villaggio, ma hanno la funzione di coordinare il gruppo e guidarlo lungo il tragitto. 

     

    Il gruppo internazionale è solitamente formato da tedeschi, olandesi, inglesi. La lingua di comunicazione sarà pertanto l’inglese. 

     

    Per tutta la vacanza avrete a disposizione per emergenze:

    • i contatti dell'accompagnatore
    •  il numero di Girolibero in Italia, attivo ogni giorno dalle 8:00 alle 20:00
     
  • 1 Impressioni di viaggio
    • Maria Cristina

      Vacanza del 03-10 giugno 2017

      Pubblicazione 09 agosto 2017

      divertitevi!!
10
1