Individuale
Bici e Barca

Germania

Ciclabile della Mosella

Da Saarburg a Coblenza

da 829 €

8 giorni / 7 notti, barca Patria

da 796 €

Con Sconto Prenota Prima

per partenze successive al 28.09.2019 incluso

Prenota 4 mesi prima e riceverai uno sconto del 4% o l'assicurazione annullamento Globy Giallo inclusa: la più completa, non la solita polizza base!

chiudi X

Cod. DE057

  • Info

    Formula vacanza

    individuale

     

    Date di partenza

    da Saarburg: 13.04, 27.4, 11.05, 8.06, 22.06, 6.07, 3.08, 17.08, 31.08,12.10.2019

     

    partenze da Coblenza a questo link

     

    Quota per persona in doppia

    829 €

     

    Comprende

    • 7 pernottamenti
    • pensione completa (colazione, pranzo al sacco, cena - bevande escluse)
    • materiale informativo
    • guida a bordo in lingua INGLESE
    • lenzuola e asciugamani
    • assistenza telefonica
    • assicurazione medico/bagaglio

    Supplementi

    415/580 € cabina singola ponte inferiore/ponte superiore
    110 € cabina sopra ponte
    70 € noleggio bici
    165 € bici elettrica
    50 € menu senza glutine/lattosio (da pagare in loco)
     

    Riduzioni

    100 € media stagione (27.04, 4.05, 11.05.19)
    200 € bassa stagione (13.04 e 20.04.19, noleggio bici è incluso nella quota)
    300 € bassissima stagione (6.04 e 12.04.19, noleggio bici è incluso nella quota)

    200 € partenza del 27.04.19

  • Itinerario

    1° Arrivo individuale a Saarburg.
    L’imbarco sulla MS Patria è dalle ore 16:00 a Saarburg, che avrete la possibilità di esplorare dopo cena. Potrete ammirare la bellezza della sua cascata, che per 20 metri precipita tra case medievali e vecchi mulini ad acqua. Le origini antiche di Saarburg diventano evidenti ammirando l’imponente rocca, attorno alla quale si sviluppò la cittadina. Ora il castello è in rovina, ma è comunque visitabile.

    2° Saarburg – Trier (25/65 km)
    Il percorso di oggi vi porterà da Saarburg all’ansa del Saar e alle Igeler Säule, antiche colonne di origine romana. Da qui pedalerete per Wasserbillig in Lussemburgo. Nel pomeriggio raggiungerete Treviri, che potrete visitare con un tour guidato. Scoprirete così come l’antica Augusta Treverorum, con la Basilica di Costantino e la Porta Nigra, simbolo della città, al tempo dei romani divenne addirittura capitale di una parte dell’Impero.

    3° Trier – Mehring (25 km)
    Dopo colazione, di nuovo sui pedali per raggiungere Pflalzel, circondata dalle mura cinquecentesche, e quindi Mehring, la maggiore comunità vinicola nella regione di Moselle-Saar-Ruwer. Qui sorge anche la Villa Rustica, risalente al II secolo d.C., altro importante testimone del passato romano di questo territorio.

    4° Mehring – Bernkastel-Kues (45 km)
    Oggi raggiungerete Bernkastel-Kues in bici. Rimarrete certamente coIpiti dalla piazza del mercato, circondata da tipiche case a graticcio, e dalle rovine del castello, fondato in epoca romana e distrutto da un incendio alla fine del ‘600. Dall’alto della fortezza si gode di un ampio panorama sul corso della Mosella: una passeggiata sulla collina è d’obbligo! Giunti a Piesport, potrete prenotare una visita alle cantine di origine romana.

    5° Bernkastel-Kues – Zell (50 km)
    La tappa di oggi vi porta alla romantica Traben-Trarbach, cittadina dello Jugenstil, con la sua caratteristica porta sul ponte, per proseguire poi per Zell, uno dei maggiori villaggi vinicoli sul fiume. Concedetevi un po’ di meritato riposo in una delle accoglienti osterie della cittadina, dove potrete gustare il vino che l’ha resa celebre tra gli intenditori, lo “Zeller Schwarze Katz”.

    6° Zell – Cochem (40 km)
    Prima meta di oggi è il centro storico di Beilstein, chiamata “la Bella Addormentata della Mosella”. Proprio per questo motivo, il Festival della Fiaba che qui si tiene ogni anno a luglio e agosto si apre con uno spettacolo di marionette ispirato a quella che è una delle più conosciute storie raccolte dai fratelli Grimm. Seguirete poi ancora il pittoresco corso della Mosella fino ad arrivare a Cochem, dominata dallo splendido Reichsburg.

    7° Cochem – Coblenza (30 km)
    Dopo l’ultimo tratto in bici, la barca vi aspetta a Alken, una delle cittadine più antiche lungo il fiume. Navigherete quindi verso Coblenza, dove pernotterete. Bellissima città alla confluenza tra Reno e Mosella, Coblenza fu per lungo tempo residenza dei principi elettori del Sacro Romano Impero. Il castello di Stolzenfels si erge a testimonianza di questo glorioso passato.

    8° Coblenza
    Fine del tour e dei servizi. Sbarco verso le ore 9.00.

     

    Per motivi organizzativi, climatici o per disposizioni delle autorità locali, l’itinerario potrebbe subire modifiche prima e/o durante la vacanza.

     

  • Caratteristiche

    La Mosella, con i suoi 544 Km di lunghezza, è il maggiore affluente tedesco del Reno, nonché il secondo corso d’acqua navigabile della Germania.

     

    La maggior parte del tour si svolge lungo il fiume su una ciclabile vera e propria che corre su entrambe le sponde, sempre ben segnalata, sia per quanto riguarda il percorso principale che le eventuali piccole deviazioni.

     

    La qualità del terreno è eccellente: il percorso si snoda principalmente su strade asfaltate o su terra ben battuta lungo il fiume e senza rilevanti salite; per questo è adeguato anche a ciclisti non particolarmente allenati.


    Solo la tappa iniziale si svolge lungo il Saar, il più lungo affluente della Mosella ed il maggiore per portata d’acqua. Durante il percorso non sarete accompagnati, ma l’accompagnatore a bordo potrà darvi tutte le informazioni sulla tappa.

  • Come arrivare

    Il punto preciso dell’imbarco vi sarà comunicato nel documento finale qualche giorno prima della partenza. Sarà raggiungibile a piedi o in taxi (ca. 1 km di distanza).

     

    In aereo

    L’aeroporto più vicino a Saarburg è quello di Lussemburgo, che è collegato con i principali aeroporti italiani dalle seguenti compagnie aeree:

     

     

    Dall’aeroporto di Lussemburgo potete prendere un bus fino alla stazione di Trier, al costo di ca. 11 €. Il tragitto richiederà 45 minuti, prenotazioni al sito www.flibco.com. Dalla stazione di Trier prendete un treno per Saarburg e in 20 minuti sarete alla vostra meta. Maggiori informazioni sui treni: www.bahn.com

     

    In alternativa, potete volare su Frankfurt Hahn, che è servito dalle seguenti compagnie:

    • Alitalia da Milano Linate.
    • AirDolomiti da Milano Linate.
    • Ryanair da Alghero, Bari, Cagliari, Comiso, Lamezia, Napoli, Pescara, Pisa, Roma Ciampino, Trapani, Treviso, Venezia.

     

    Dall’aeroporto potete prendere un bus fino a Trier (maggiori informazioni: www.flibco.com) e da lì un treno fino a Saarburg. Maggiori informazioni sui treni: www.bahn.com

     

    In treno

    Non esistono collegamenti diretti dall’Italia a Saarbug, dovete prevedere diversi cambi. Orari e prezzi sui siti www.trenitalia.com oppure www.bahn.com

     

    In auto

    A seconda della città di partenza ci sono diversi itinerari per raggiungere Saarbug. Viamichelin.it o altri siti sono disponibili per aiutarvi a calcolare il percorso più breve.
    Vi ricordiamo che in Austria e Svizzera per circolare sulle autostrade è necessario avere il bollino/vignetta autostradale (Austria: circa 8,80 euro per 8 giorni, Svizzera: circa 38,50 valido 14 mesi da dicembre dell’anno prima a gennaio dell’anno dopo) acquistabili in tutti gli autogrill prima del confine.

     

    Parcheggio

    Non ci sono dei veri e propri parcheggi a Saarburg. Se non volete lasciare l’auto lungo una delle sue vie, potete parcheggiare gratuitamente al parcheggio della fiera di Treviri (P+R Messepark) e prendere poi un treno per Saarburg.

     

    Orari e prezzi soggetti a variazioni.

     

  • Pernottamento e pasti

    Per questo tour il pernottamento, la colazione e la cena sono previsti a bordo di un battello fluviale, mentre il pranzo, ugualmente incluso nella quota, sarà al sacco. La vostra barca sarà:

     

    MS PATRIA

    Lunga 68 m, può ospitare fino a 68 persone.

    É provvista di tre ponti: il Main Deck (ponte principale) con 15 cabine, il Promenade Deck (ponte superiore) con 19 cabine e il Sun Deck, ponte-solarium dove non ci sono cabine.

     

    Cabine

    Tutte le cabine sono doppie con due letti separati, della grandenzza di ca. 7 metri quadri e hanno servizi privati. L’oblò è apribile solo sul ponte superiore, mentre è chiuso per questioni di sicurezza al ponte inferiore. L’aria condizionata è presente solo nelle cabine sul ponte inferiore, in salone e nel ristorante. Aree comuni Sul ponte inferiore si trova il ristorante e sul ponte superiore bar e area relax. Ampio terrazzo esterno con sedie e tavolini nel ponte solarium.

     

    • Numero massimo di persone a bordo: 68
    • Doccia e bagno privati
    • Lenzuola e asciugamani
    • Corrente elettrica: 220 Volt
    • Aria condizionata: solo nelle cabine del ponte inferiore
    • Wifi: a pagamento (ca. 10 euro a settimana)
    • Asciugacapelli
    • Possibilità di pagare con carta di credito a bordo

     

     

     

     

     

     

    Guarda la foto gallery di Patria

     

     

  • Bici e accessori

    Le bici disponibili in questo tour sono:

    • unisex city bike a 7 rapporti con freno a manubrio o contropedale. Vi preghiamo di specificare la vostra preferenza alla prenotazione. 
    • bici unisex a pedalata assistita, 8 rapporti con freno a manubrio con batteria Bosch (max. 100 km al giorno). Vi preghiamo di specificare la vostra preferenza alla prenotazione. 

     

    Le biciclette sono equipaggiate con: 

    • una borsa laterale a bici;
    • un lucchetto a bici;
    • una borsa anteriore a cabina;
    • kit di riparazione e pompa a cabina.

     

    Il casco è obbligatorio fino ai 14 anni. Non lo noleggiamo, ma consigliamo sempre di utilizzarlo e farlo indossare ai bambini.

     

  • Materiale informativo

    Per permettervi di viaggiare autonomamente ma senza pensieri, prepariamo con cura il materiale informativo del percorso ciclabile.

     

    Prima della partenza invieremo il pacchetto informativo via mail a chi ha seguito la prenotazione.

     

    A saldo effettuato riceverete via mail, qualche giorno prima della partenza, solo se già effettuato il saldo:

    • voucher imbarco con i dettagli sul nome della barca e l’esatto punto di imbarco;
    • scheda tecnica della vacanza;
    • documento finale;
    • assicurazione medico-bagaglio;
    • assicurazioni facoltative (se richieste al momento della prenotazione)


    Riceverete in loco:

    • a bordo riceverete mappe e descrizione dettagliata del giorno per giorno da seguire. In ogni caso a bordo ci sarà un nostro collaboratore (che parla inglese e tedesco) che saprà rispondere ad ogni vostra domanda. Giornalmente terrà degli incontri per presentare il percorso e risolvere ogni vostro dubbio.

     

    Controllate tutto il materiale, e se dovesse mancare qualcosa contattateci.

     

     

  • Al vostro fianco

    Un nostro collaboratore terrà ogni sera/ogni mattina un incontro informativo sulla tappa del giorno in INGLESE. Per qualsiasi dubbio o incertezza non esitate a rivolgergli domande. Durante il giorno non pedalerà lungo l’itinerario, ma per qualsiasi problema a livello di itinerario o meccanico potrete chiamarlo.

     

    I partecipanti di questo tour provengono da tutto il mondo, quindi la lingua di comunicazione sarà l’inglese.

     

    Per tutta la vacanza avrete a disposizione per emergenze:

    • il numero di Girolibero in Italia, attivo ogni giorno dalle 8:00 alle 20:00
    • i contatti del referente locale.

     

     

6