• Info

    Formula vacanza

    individuale/ in gruppo internazionale

     

    Date di partenza

    ogni domenica dal 28.04 al 6.10.19

     

    Quota per persona in doppia

    719 € cabina ECO sotto ponte

    849 € cabina ECO sul ponte

    789 € cabina sotto ponte

    949 € cabina sul ponte

    1019 € cabina sopra ponte

     

    Comprende

    • 7 pernottamenti
    • pensione completa (colazione, pranzo al sacco e cena, bevande escluse)
    • materiale informativo in INGLESE
    • tracce GPS
    • guida a bordo in lingua inglese/tedesco
    • pulizia cabina giornaliera

    • assistenza telefonica
    • assicurazione medico/bagaglio

     

    Non comprende

    • viaggio a/r dall'Italia
    • dispositivo GPS
    • contachilometri e caschetto
    • biglietti di ingresso alle attrazioni indicate nel programma
    • trasporti come da programma 
    • quanto non specificato alla voce “Comprende”

     

    Supplementi

    560 € cabina singola sopra ponte 

    715 € cabina singola sopra ponte (maggio e agosto)

    793 € cabina singola sopra ponte (giugno, luglio e settembre)

     

    100 € media stagione (maggio e agosto)

    150 € alta stagione (giugno, luglio e settembre)

     

    74 € noleggio bici 

    168 € bici elettrica

    15 € bici propria

    59 € tasse portuali (dai 12 anni)

    66/77 € parcheggio scoperto/garage coperto a Passau (da pagare in loco)

    235 € tour in gruppo internazionale con data di partenza 5.05, 19.05, 2.06, 23.06, 14.07, 11.08, 1.09, 15.09, 29.09.19

     

    Notte extra in doppia/singola con colazione:

    58/83 € Passau 3*

    66/92 € Passau 4*


    Riduzioni

    Per la seconda o terza persona in cabina:

    90% 0-2 anni come terza persona con due adulti 

    20% 3-12 anni come seconda persona con un adulto

     

  • Itinerario

    1° Passau – Engelhartszell

    La vostra barca vi attende al molo di Passau alle ore 16:30 per l’imbarco. Sistemazione in cabina e cocktail di benvenuto per conoscere l’equipaggio. Prima vi consigliamo una passeggiata e una visita al duomo cittadino, che custodisce l’organo più grande del mondo, o all’imponente fortezza Veste Oberhaus, da cui si gode uno splendido panorama sulla città. Alle 18:00 si salpa per Engelhartszell, dove si trova l’unico monastero trappista austriaco. Cena di benvenuto durante la navigazione.

     

    2° Engelhartszell – Aschach – Devin (45 km)

    Oggi seguirete l’andare sinuoso del Danubio sulla riva sinistra che vi conduce alla famosissima ansa di Schlögen, una delle più pittoresche di tutto il percorso, in un bellissimo percoso ad anello. La barca vi aspetterà nell’affascinante Aschach. Pernottamento in barca e navigazione fino a Devin, in Slovacchia.

     

    3° Devin – Bratislava (45 km)

    Seguirete la sponda destra del Danubio che scorre adagiato tra le colline di Hainburg e i piccoli Carpazi. Poco distante troverete il Castello di Hof con il giardino barocco, ricco di terrazze, giochi d’acqua e un labirinto. Proseguendo avvisterete già dalla ciclabile l’emblema di Bratislava: il bianco castello. La sera potrete concedervi una passeggiata o una piccola pedalata (17 km) alla scoperta della città.

     

    4° Bratislava – Budapest (55 km)

    Mattinata dedicata alla navigazione verso Budapest. Rilassatevi sul ponte principale, dal quale potrete godere degli splendidi paesaggi del Danubio ungherese. Arrivo a Budapest, elegante capitale mitteleuropea, che vi accoglie con le guglie del palazzo del Parlamento, il bagliore biancastro del Palazzo Reale, il suo cuore antico, Buda, e moderno, Pest. Per chi vuole pedalare sarà possibile fare una visita guidata in bicicletta (optional) o un giro turistico in autobus. Si potrà poi visitare l’affascinante e vicina città degli artisti, Szentendre, dal vivace centro storico. La sera avrete la possibilità di immergervi nella cultura locale assistendo ad uno show con musica e balli ungheresi (facoltativo). 

     

    5° Budapest – Szentendre – Esztergom (45 km)

    La caratteristica isola di Szentendre si rova porpiro in mezzo al Danubio e da qui procederete  sui pedali tra le colline boscose fino ad arrivare alla città vescovile di Esztergom con la sua bellissima basilica, la più grande chiesa cattolica d’Ungheria. Nella sua fortezza nacque il primo re ungherese, fondatore dello Stato, Santo Stefano. 

     

    6° Esztergom – Vienna

    La barca vi conduce alle porte di quella che per 600 anni è stata la capitale di una delle più grandi potenze europee, la Vienna degli Asburgo. Tra le vie imperiali troverete un rinnovato e vitale ambiente culturale, che vi sorprenderà. La giornata sarà completamente dedicata alla visita delle numerose attrattive della città: il duomo di S. Stefano, l’Hofburg, il Burgtheater, l’opera, il municipio, il Prater per chi preferisce in bicicletta oppure in bus. In serata trasferimento nella valle della Wachau. Pernottamento in barca.

     

    7° Vienna – Melk (40 km)

    La magnifica valle della Wachau vi si schiude davanti: piccole e graziose cittadine tra vigneti e frutteti. Incontrerete Dürnstein, con la sua abbazia barocca bianca e celeste, dominata dal castello in cui fu imprigionato Riccardo Cuor di Leone; poco più avanti Weißenkirchen e la sua chiesa parrocchiale, dove avrete la possibilità di degustare i prodotti tipici della regione (facoltativo). Raggiungerete Spitz, dominato dall’alto dalle rovine del suo castello, per poi proseguire per Willendorf, piccolo borgo rurale, diventato famoso per la statuetta paleolitica detta la Venere di Willendorf. Infine ecco Melk, con l’imponente abbazia barocca. La sera vi attendono a bordo la cena di gala e uno spettacolo folkloristico.

     

    8° Melk – Passau

    Ultimo giorno per rilassarvi sul ponte superiore ed ammirare nuovamente l’ansa di Schlögen prima di giungere a Passau. Sbarco verso le ore 10:00. Fine dei servizi.

     

    Per motivi organizzativi, climatici o per disposizioni delle autorità locali, l’itinerario potrebbe subire modifiche prima e/o durante la vacanza.

     

  • Caratteristiche

    La Ciclabile del Danubio da Passau a Vienna è una delle ciclabili più famose d’Europa per una serie di servizi che vengono offerti lungo il suo percorso e per la facilità del tragitto: è completamente pianeggiante e vi permette di pedalare su ciclabili asfaltate o stradine a basso traffico.

    La segnaletica è così precisa che il difficile sarà perdersi. D’altronde avrete sempre accanto il Danubio che vi indicherà la strada.

     

    Unica avvertenza: per visitare determinati luoghi e paesi dovrete studiare in anticipo su che riva si trovano. I ponti e traghetti non sono ovunque, quindi per evitare di fare strada in più o di dover tornare indietro, vi consigliamo di studiare bene il percorso sulle mappe che vi verranno consegnate in base a ciò che volete visitare.  

     

    Il percorso da Vienna a Budapest, pur essendo la sua continuazione, non ha le stesse caratteristiche.

     

    In primo luogo i tratti di vera e propria ciclabile si limitano alla parte austriaca, fino a Bratislava. La parte slovacca e ungherese è principalmente su stradine secondarie di campagna, dove talvolta il poco traffico che c’è scorre molto velocemente, state sempre in fila indiana e sfruttate la banchina stradale.

     

    In secondo luogo, la segnaletica in questi due paesi è più scarsa, ma non sarà difficile seguire l’itinerario seguendo la mappa.

     

    In terzo luogo, il paesaggio è molto più ondulato rispetto alla Passau-Vienna, e troverete diversi saliscendi. Tuttavia il percorso in bici e barca è stato studiato per fornire anche delle varianti più corte e più semplici.

     

    E non dimenticate che, se non ve la sentite di pedalare per un giorno, potete tranquillamente rimanere in barca! 



  • Come arrivare

    L'imbarco potrà avvenire in due punti diversi a Passau. Troverete maggiori informazioni nel documento finale e nel voucher vacanza che riceverete via mail poco prima della partenza.

    In aereo 
    L’aeroporto più vicino a Passau è Vienna ed è collegato con i principali aeroporti italiani dalle seguenti compagnie aeree:

    • Eurowings da Bari, Bologna, Brindisi, Cagliari, Catania, Lamezia Terme, Milano, Napoli, Olbia, Palermo, Pisa, Roma, Venezia e Verona.
    • Austrian Airlines da Roma, Napoli, Bologna, Lamezia Terme, Milano Malpensa, Olbia, Venezia.
    • Vueling da Roma.
    • FlyNiki da Roma, Napoli, Bologna, Lamezia Terme, Milano Malpensa, Olbia, Venezia.
    • Easyjet da Napoli.


    Potrete chiedere una quotazione per voli di linea mandando una mail a: biglietteria@girolibero.it

    Per raggiungere Passau dall’aeroporto di Vienna potete prendere un treno, con un cambio a Wien Meiding o Linz Hbf (partenze ogni mezzora dalle 08:03 alle 21:33).

    In alternativa sarà possibile volare anche su Monaco di Baviera.
    L’aeroporto di Monaco è servito dalle seguenti compagnie:

    • AirDolomiti da Firenze, Bologna, Bari, Torino, Venezia, Verona. 
    • Easyjet da Milano Malpensa. 
    • Lufthansa da Napoli, Milano, Pisa, Genova, Trieste, Ancona, Torino, Roma, Lamezia Terme, Palermo, Catania .
    • Alitalia da Roma Fiumicino.

     

    Potrete chiedere una quotazione per voli di linea mandando una mail a: biglietteria@girolibero.it

     

    Da Monaco poi si raggiunge Passau in treno: un treno ogni ora al minuto 24, impiega circa 2 ore e 15, costo circa 30€. Informazioni al sito www.bahn.com. Attenzione perché in estate fanno spesso lavori sulla linea ferroviaria e i treni vengono sostituiti con bus.

    In treno
    Non esistono collegamenti diretti dall’Italia a Passau, dovete prevedere oltre ai cambi in Italia anche un paio di cambi in Austria/Germania (Verona e Monaco). Orari e prezzi sui siti Trenitalia oppure Deutsche Bahn Italia.

    In auto
    A seconda della città di partenza potrete optare se raggiungere Passau via Brennero o via Tarvisio. Viamichelin.it o altri siti sono disponibili per aiutarvi a calcolare il percorso più breve.
    Vi ricordiamo che in Austria per circolare sulle autostrade è necessario avere il bollino/vignetta autostradale (9 euro per 8 giorni) acquistabile in tutti gli autogrill prima del confine.

    PARCHEGGIO

    Potrete lasciare l'auto presso il parcheggio Globus/Eichberger: GLOBUS GARAGE Messestraße 6, 94036 Passau Tel +49 0851-988 48 66 Orari di apertura: 12:30-17:00.

    Potrete scegliere tra:

    • posto auto coperto al costo di € 77;
    • posto auto scoperto recintato € 66.

    Il servizio deve essere prenotato, ma andrà pagato in loco. E’ possibile parcheggiare camper, pulmini e altri veicoli speciali con un sovrapprezzo.  In caso di cancellazioni dovranno essere tempestivamente comunicate entro 48 ore prima dell’arrivo, altrimenti verranno comunque addebitati € 10.  

     

    Il trasferimento di andata e ritorno all'imbarco è incluso nella quota del parcheggio. 

    La quota del trasferimento delle bici proprie, invece, è di 10 € a bicicletta (andata e ritorno). L’organizzatore non si assume alcuna responsabilità per danni causati durante il trasporto delle biciclette.

     

     

  • Pernottamento e pasti

    La barca è stata rinnovata tra il 2016 e 2017. È lunga 110 m e larga 11. La Carissima dispone di un ristorante panoramico, un salone con bar, un'area SPA con sauna e piscina, un solarium con copertura, piscina (giugno, luglio e agosto) tavoli e sedie per rilassarsi. 

     

    La barca conta 75 cabine deluxe di 14 mq con un letto matrimoniale che può essere diviso in due letti singoli, bagno privato con doccia, asciugacapelli, TV, cassetta di sicurezza e aria condizionata. 

     

    Cabine sotto e sopra ponte 

    Le cabine sotto ponte hanno una finestra sopra il livello dell’acqua non apribile, la cabine sul ponte e sopra ponte hanno la finestra apribile.  

     

    Per chi cerca una sistemazione ancora più confortevole segnaliamo che alcune cabine sopra ponte dispongono di una porta comunicante e possono essere riorganizzate in una spaziosa deluxe-suite con zona living e camera da letto (prezzi su richiesta). 

     

    Le cabine ECO si trovano sotto ponte e sul ponte a poppa o a prua (si possono avvertire rumori dovuti al funzionamento dei motori o generatori).

     

    • Numero massimo di persone: 150
    • Doccia e bagno privati
    • Lenzuola e asciugamani
    • Corrente elettrica: 220 Volt
    • Aria condizionata nelle cabine
    • Wifi disponibilità limitata
    • Asciugacapelli: si

     

     

    Guarda la foto gallery di Carissima.

     

     

     

  • Bici e accessori

    Le bici disponibili in questo tour sono:

     

    • city bike a 21 rapporti con freno a manubrio, con ruota 28 pollici, telaio unisex, copertoni anti foratura, segnalate con il numero della vostra cabina. Potranno essere prenotate anche bici a 7 rapporti con freno a contropedale. 
    • a pedalata assistita con freno a manubrio.

     

    Il noleggio della bicicletta non richiede alcuna cauzione.

     

    Le biciclette sono equipaggiate con:

    • una borsa laterale;
    • un lucchetto;
    • un kit di riparazione (a cabina)

    Vi ricordiamo che il casco è obbligatorio in Slovacchia e Ungheria, mentre in Austria è obbligatorio per i bambini fino ai 14 anni. Potete portare il vostro oppure acquistarlo a bordo (prezzo su richiesta).

     

  • Materiale informativo

    Riceverete via mail:

    • voucher vacanza a conferma dei servizi prenotati;
    • modulo di imbarco;
    • scheda tecnica della vacanza;
    • documento finale;
    • assicurazione medico bagaglio;
    • assicurazione contro l’annullamento (se richiesta al momento della prenotazione).


    Riceverete in loco:   

    • Bikeline in INGLESE con la migliore cartografia della zona.

    Si prega di controllare accuratamente che tutti i vostri voucher siano completi e corretti in ogni parte immediatamente dopo il vostro arrivo. Se manca qualcosa vi preghiamo di telefonarci subito.

     

  • Al vostro fianco

    Un nostro collaboratore terrà ogni sera/ogni mattina un incontro informativo sulla tappa del giorno in INGLESE. Per qualsiasi dubbio o incertezza non esitate a rivolgergli domande. Durante il giorno non pedalerà lungo l’itinerario, ma per qualsiasi problema a livello di itinerario o meccanico potrete contattarlo telefonicamente.

     

    Vi ricordiamo che i partecipanti di questo tour provengono da tutto il mondo, quindi la lingua di comunicazione sarà l’inglese.

     

    Per tutta la vacanza avrete a disposizione per emergenze: 

    •  il numero di Girolibero in Italia, attivo ogni giorno dalle 8:00 alle 20:00 
    • i contatti del referente locale.
  • 1 Impressioni di viaggio
    • Antonio

      Vacanza del 06-13 maggio 2018

      Pubblicazione 18 maggio 2018

      Girolibero ha uno staff puntuale ed affidabile. Non abbiamo avuto nessun problema. Organizzazione perfetta.
      La ciclabile del Danubio è bella, ben tenuta, nessun problema di orientamento.
14
1