• Info

    Formula vacanza

    Individuale

     

    Date di partenza

    ogni domenica dal 28.03 al 10.10.21

     

    Quota per persona in doppia

    799 €

     

    Comprende

    • 7 pernottamenti
    • pensione completa (colazione, pranzo al sacco e cena)
    • materiale informativo
    • tracce GPS
    • guida a bordo in lingua inglese
    • assistenza telefonica
    • assicurazione medico/bagaglio

     

    Non comprende

    • viaggio a/r dall'Italia
    • bevande a bordo
    • ingressi alle attrazioni indicate nel programma
    • traghetti
    • quanto non specificato alla voce “Comprende”

     

    Supplementi

    475 € cabina singola sotto ponte
    775 € cabina doppia ad uso singola sopra ponte
    200 € cabina sopra ponte
    450 € suite sopra ponte

    100 € supplemento media stagione (dal 12.09 al 19.09.21)
    150 € supplemento alta stagione (dal 2.05 al 5.09.21)

    85 € noleggio bici
    185 € bici elettrica
    10 € caschetto
    10/25 € assicurazione bici/bici elettrica propria

    50 € menu senza glutine/lattosio (da pagare in loco)

     

    Riduzioni
    150 € bassa stagione (dal 28.03 al 11.04.21 e 10.10.21)

     

  • Itinerario

    1° Amsterdam – Zaandam
    Il battello vi attenderà dalle ore 14:00 in centro ad Amsterdam. Dedicate un paio d’ore ad una prima visita della città: lungo la “canal ring” ammirate l’architettura dell’Età dell’Oro olandese, per poi deviare per la famosa piazza Dam. Chi ha un po’ di tempo in più può raggiungere la Museumplein, dove vale la pena visitare i due musei più famosi di Amsterdam, il Van Gogh e il Rijksmuseum. Durante la cena la barca arriva a Zaandam.


    
2° Zaandam – Alkmaar/Enkhuizen (45 km)
    Oggi testerete la famosa ciclabilità dell'Olanda per dirigervi verso l’area verde di Waterland  dove i cittadini si rifugiano per un pic-nic sull’erba od un tuffo. Proseguendo il percorso troverete lo "Zaanse Schans”, museo all’aria aperta unico nel suo genere, perché strutturato come un piccolo villaggio con mulini a vento, fattorie che producono formaggio e una fabbrica di zoccoli in legno. Dopo questa visita  pedalerete lungo la “Terra di Leeghwater”, verdissima campagna olandese. Meta della serata il centro storico della cittadina di Alkmaar. Pernottamento in barca.

    3° Alkmaar/Enkhuizen – Den Helder (35/40 km)
    Oggi scoprirete il bellissimo Parco Nazionale delle dune del Nord.
    Si tratta di 5300 ettari di foreste e aree di dune che rendono unico questo paesaggio.
    Da queste oasi si ottiene la maggiorparte dell’acqua potabile del Nord dell’Olanda. Dopo la visita alle spiagge e al pittoresco villaggio di Bergen tornerete ad Alkaamar dove potrete visitare ancora una volta il bel centro.
    Nel pomeriggio la vostra Barca salperà lungo il Noordhollands Kanaal fino a Den Helder, base portuale della marina reale.


    
4° Den Helder – Den Oever (15/65 km)

    
Durante la colazione a bordo della vostra barca salperete fino al porto di Oudeschild, sull’isola di Texel: eccovi sulle isole Frisone! Ovunque, nei dintorni di Oudenshild, ci sono testimonianze dell'antico splendore della compagnia olandese delle Indie orientali. Texel vi conquisterà con una natura rigogliosa e belle spiagge su cui fermarsi di tanto in tanto. Non perdetevi la splendida “Thijsse-route”, nel sud dell’isola, che attraversa villaggi pittoreschi e bei paesaggi. In alternativa consigliamo una visita alle foche dell’Ecomare, situato nel Parco Nazionale delle dune di Texel.

    * In caso di maltempo, il capitano può decidere di raggiungere Texel il giorno seguente o di saltare la visita dell’isola: potrete eventualmente arrivarci in autonomia con il traghetto (prezzo approx. € 5 pp, non incluso).


    
5° Den Oever – Stavoren (45/55 km)


    In barca attraverserete l’IJsselmeer, il mare interno olandese, giungendo così a Stavoren, salutati dalla statua della Vrouwtjie (donnetta): secondo la leggenda, era la più importante armatrice della città. Sbarcati quindi in terra frisone, potrete scegliere tra un breve giro nell’area naturale di Gaasterland, oppure esplorare questa regione fatta di campi coltivati, caratteristici paesini e laghetti. E perché non unire i due itinerari e scoprire così davvero ogni angolo di questa parte di Frisia?

    6° Stavoren – Enkhuizen (30/50 km)
    Durante la colazione navigherete fino a Medemblik, che venne chiamata “la città del vapore”: potrete infatti visitare il particolare tram a vapore adibito a museo e il museo della macchina a vapore. Da qui inizierete la pedalata lungo la costa del lago di IJssel fino a Enkhuizen. Nel bellissimo e restaurato centro storico, potrete trovare molti edifici caratteristici. Da non perdere lo Zuiderzeemuseum, che vi offre un’immagine di come si viveva sulla costa dello Zuiderzee, oggi chiamato IJsselmeer. Potete decidere di pedalare un po’ di più allungando verso la cittadina di Hoorn, attivo centro durante il XVII secolo nel periodo della Compagnia delle Indie Orientali.


    
7° Enkhuizen – Amsterdam (35/50 km)
    In barca fino a Volendam, dove, lontano dalla riva, scoprirete una cittadina più rustica, fatta di vicoli, case di pescatori, stretti canali e zoccoli di legno ancora davanti alla porta.
    Attraverserete poi l’area di “Waterland”, incontrando centinaia di piccoli laghi e canali. Allungando un po’ il percorso, avrete anche la possibilità di visitare Marken, che il Mare del Nord trasformò in un’isola. Fu poi collegata alla terraferma da un ponte, e oggi da una diga. Concluderete questo tour nella capitale, Amsterdam, che potrete visitare nel pomeriggio e in serata.


    
8° Amsterdam
    Dopo colazione, fine dei servizi. Sbarco alle ore 9:30.

     

     

    Per motivi organizzativi, climatici o per disposizioni delle autorità locali, l’itinerario potrebbe subire modifiche prima e/o durante la vacanza. 

     

     

  • Caratteristiche

    I Paesi Bassi sono notoriamente il paese delle biciclette: sicuramente aiuta il terreno completamente piatto, sotto il livello del mare. Occorre ricordare che il meteo in questo paese potrebbe rendere un po' più difficile la vostra pedalata, finalmente!

    La rete delle piste ciclabili, quasi tutte asfaltate o ben lastricate, è molto fitta e ben segnalata.

     

       

     

  • Come arrivare

    Il punto preciso dell’imbarco vi sarà comunicato nel Documento Finale qualche giorno prima della partenza.

     

    In aereo

    L’aeroporto di Amsterdam Schiphol è collegato con i principali aeroporti italiani dalle seguenti compagnie aeree:

    • Transavia da Bari, Brindisi, Catania, Napoli, Pisa, Olbia, Palermo, Verona.
    • Easyjet da Catania, Milano Linate, Milano Malpensa, Napoli, Roma Fiumicino, Olbia, Venezia.
    • KLM da Bologna, Cagliari, Firenze, Genova, Milano Linate, Milano Malpensa, Roma Fiumicino, Torino.
    • Alitalia da Milano Linate, Roma Fiumicino. Palermo, Catania.
    • Vueling da Roma Fiumicino, Milano Malpensa.


    Chiedeteci un preventivo: ricordatevi che prima si prenota meno si spende!

    Per raggiungere l’imbarco dovrete arrivare fino alla stazione centrale di Amsterdam prendendo il treno direttamente dall’aeroporto. Potrete acquistare i biglietti alle casse automatiche, funzionanti perlopiù con bancomat/carta di credito. La durata del tragitto sarà di ca. 20 minuti, il costo ca. 5 €. Per prenotare i biglietti del treno visitate il sito: www.ns.nl.


    In treno 
    Non esistono collegamenti diretti dall’Italia a Amsterdam, dovete prevedere diversi cambi. Orari e prezzi sui siti www.trenitalia.com oppure www.bahn.com. Dalla stazione potete raggiungere il punto di imbarco in bus (ca. 15 minuti).

    In auto

    A seconda della città di partenza ci sono diversi itinerari per raggiungere Amsterdam. 
Vi ricordiamo che in Austria e Svizzera per circolare sulle autostrade è necessario avere il bollino/vignetta autostradale (Austria: circa 9 euro per 8 giorni, Svizzera: circa 40 euro valido 14 mesi da dicembre dell’anno prima a gennaio dell’anno dopo) acquistabili in tutti gli autogrill prima del confine.
    Per quanto riguarda la viabilità locale, vi raccomandiamo di controllare con attenzione tutte le norme stradali prima della partenza sul sito www.viaggiaresicuri.it.

     

    Potrete raggiungere l’imbarco, lasciare i bagagli a bordo e poi recarvi al parcheggio. Ricordatevi di calcolare bene i tempi dei diversi spostamenti, dovrete essere a bordo entro l’orario previsto per l’imbarco!

     

    Parcheggio

    Parcheggiare in centro ad Amsterdam è molto costoso, suggeriamo di utilizzare le aree di sosta fuori città. A questo sito troverete numerosi parcheggi aperti 7 giorni su 7: www.amsterdam.info/parking 

    Vi suggeriamo in particolare: 

    • parcheggio presso l’aeroporto di Schiphol nell’area Smart parking, prenotabile al sito www.schiphol.nl. Il costo per 5 giorni è ca. 70 €. 
    • P1 Parking Amsterdam Centre (Prins Hendrikkade 20A). Questo è il parcheggio più vicino agli imbarchi Scheepvaart Kwartier e Oosterdok. Prenotabile al sito: www.p1.nl. Il costo per 5 giorni è ca. 160 €.

     

    Prezzi e orari soggetti a variazioni.

     

  • Pernottamento e pasti

    Per questo tour il pernottamento, la colazione e la cena sono previsti a bordo di un battello fluviale, mentre il pranzo, ugualmente compreso nella quota, sarà al sacco.

    DE WILLEMSTAD
    Lunga 91 metri, è una barca molto confortevole con 48 cabine.

    Cabine sotto ponte
    Sono 24 cabine da 10 m2con due 2 letti singoli e una finestra non aprile completamente per motivi di sicurezza.

    Cabine sopra ponte
    Ci sono 16 cabine da 10 m2 con due letti singoli e una finestra panoramica apribile e 8 Suite da 15 m2 con letti singoli affiancati a formare un matrimoniale, un piccolo salottino e un balcone alla francese con porta scorrevole.

    Tutte le cabine hanno aria condizionata regolabile, TV, cassaforte, armadio, phon, bagno in camera.

    Aree comuni
    La barca ha un grande salone con ampie finestre panoramiche sul ponte che unisce ristorante, bar e area lounge. Sul terrazzo parzialmente coperto troverete sedie e lettini.

    • Numero massimo di persone a bordo: 96
    • Doccia e bagno privati
    • Lenzuola e asciugamani
    • Corrente elettrica: 230 Volt
    • Aria condizionata nelle cabine
    • Wifi: a pagamento
    • Phon

     

     

  • Bici e accessori

    Le bici disponibili in questo tour sono:

    • unisex a 7/8 rapporti con freno contropedale o a manubrio
    • unisex a pedalata assistita con freno contropedale o a manubrio.

     

    Le biciclette sono equipaggiate con:

    • borsa da bici;
    • lucchetto a telaio.
    • una pompa e un kit di riparazione (1 per cabina)


    Il casco non è obbligatorio, ma consigliamo sempre di utilizzarlo. É possibile noleggiarlo anticipatamente al costo di 10 €.

     

     

  • Materiale informativo

    Prima della partenza riceverete il materiale informativo in forma digitale, vi manderemo una email dove troverete:

    1. Link per scaricare il materiale informativo del tour in formato PDF:

    • scheda del viaggio
    • documento finale con le informazioni fondamentali per la vacanza


    2. Tutti i documenti del vostro viaggio:

    • voucher vacanza come conferma dei servizi prenotati
    • assicurazione medico-bagaglio

     
    Riceverete all'arrivo:

    • mappe e descrizione del percorso giornaliero da seguire.
    • tracce gps

     

     

  • Al vostro fianco

    Assistenza

    Per tutta la vacanza avrete a disposizione per emergenze:

    • il numero di Girolibero in Italia, attivo ogni giorno dalle 8:00 alle 20:00
    • i contatti del referente locale

     

  • 6 Impressioni di viaggio
    • Antonella

      Vacanza del 08-15 agosto 2020

      Pubblicazione 10 settembre 2020

      La rotta Nord dell'Olanda è stato un tour entusiasmante e di straordinaria bellezza paesaggistica.

      Attraverso una rete ciclabile eccellente, abbiamo attraversato tradizionali ed incantevoli villaggi, mulini a vento perfettamente funzionanti e visitabili, praterie, pascoli, boschi e la meravigliosa campagna olandese.

      E poi ancora alte dune alberate, pittoreschi porticcioli, il mare del Nord. Anche l'esperienza in barca assolutamente positiva.

      L'organizzazione del tour è stata impeccabile: sia nella fase di organizzazione del viaggio da parte del personale di Girolibero per soddisfare ogni nostra richiesta, sia durante il viaggio da parte del personale di bordo.

      Decisamente un tour da consigliare per chi ama il binomio bici e barca, l'avventura e la natura.
    • Maria Elena

      Vacanza del 01-08 agosto 2020

      Pubblicazione 20 agosto 2020

      Il paradiso della bicicletta
    • Marta

      Vacanza del 04-11 agosto 2018

      Pubblicazione 25 agosto 2018

      Organizzazione perfetta, barca De Holland completamente ristrutturata quindi sia le cabine che le zone comuni davvero nuove, belle e pulitissime!
      Molta natura: dune sul mare, foreste e campi verdi.
      Paesini di mare deliziosi.
      Tour fattibile anche per i non allenati, un po’ di vento contro ma il sole è stato quasi sempre dalla nostra parte! Itinerari davvero semplici da seguire!
    • Nicolò

      Vacanza del 11-18 agosto 2018

      Pubblicazione 23 agosto 2018

      Tour indicato per chi cerca una settimana di completo relax a contatto con la natura.
    • Georgia

      Vacanza del 04-11 agosto 2018

      Pubblicazione 16 agosto 2018

      Bellissima esperienza; ottima la sistemazione in barca, il vitto e le bici; la rotta è stata incantevole.
    • Marcella Maria

      Vacanza del 07-14 luglio 2018

      Pubblicazione 19 luglio 2018

      Assolutamente da consigliare
14
6