• Info

    Formula vacanza
    Individuale

    Date di partenza
    Ogni giorno dal 1.04 al 23.09.2022

    Quota per persona

    705 € in camera doppia

    905 € in camera singola

     

    3. persona in camera tripla:

    705 € >12 anni

    460 € 3-12 anni

    Gratuito 0-2 anni - culla da pagare sul posto



    Quota comprende

    • 7 pernottamenti con colazione
    • tasse di soggiorno
    • trasporto bagagli
    • materiale informativo
    • tracce GPS
    • assistenza telefonica
    • assicurazione medico-bagaglio


    Quota non comprende

    • viaggio per/dall'Italia
    • contachilometri
    • ingressi
    • mance, extra e quanto non specificato
    • assicurazioni facoltative



    Supplementi per persona

    235 € cene

     

    Biciclette a noleggio

    90 € bici touring

    180 € bici elettrica

    70 € bici bimbo

    35 € seggiolino

    45 € cammellino

    130 € carrellino

    15 € caschetto

     

    25 € assistenza in caso di guasto bici

     

    Notti extra

    in camera doppia / singola con colazione

    su richiesta

  • Itinerario

    1° Arrivo a Zoetermeer

    Rimasta un villaggio fino agli anni '60, Zoetermeer è diventata una bella cittadina sviluppatasi a sud del Zoeter Meer, il lago dolce, bonificato nel XVII secolo. Nonostante sia a tutti gli effetti una città moderna, il suo grazioso centro, con le case antiche e il campanile medievale, offre diverse attrattive. I suoi dintorni non sono da meno: potete ancora trovare tradizionali fattorie circondate da edifici contemporanei. Per una veduta d’insieme, concedetevi una piacevole passeggiata fino al lago, da dove si distinguono in maniera evidente le due facce di questa cittadina.

     

    Sistemazione hotel

     

    2° Pedalata nella campagna di Wassenaar verso Scheveningen, passando per la bella città di Den Haag (L’Aia)

    Questa prima tappa in bici vi porta attraverso la campagna intorno a Wassenaar, dove per secoli nobili e ricchi borghesi hanno costruito le loro residenze estive. Anche il re Willem-Alexander, la Regina Maxima e le loro tre figlie vivono nei dintorni, in un bel palazzo a Eikenhorst. Non lontano si trova anche il parco divertimenti di Duinrell dove montagne russe, scivoli e un vero acquapark sono a disposizione di grandi e piccini. Ma la meta imperdibile di oggi è la terza città d’Olanda: l’Aia. Non rinunciate ad una passeggiata tra le sue belle piazze e i palazzi istituzionali, godendovi la vivace atmosfera di Het Plein e Grote Markt. E se vi avanza un po’ di tempo, visitate la Pinacoteca Reale Mauritshius dove è custodito il famoso quadro di Vermeer “La ragazza con l’orecchino di perla”. Di nuovo in sella alla vostra bici, raggiungete infine la vicina località balneare di Scheveningen, una delle spiagge più famose d’Olanda, dove vi sistemate per la notte.

     

    Sistemazione hotel, Pasti colazione, Bici 30 km

     

    3° Relax e mare a Scheveningen o breve tour in bici opzionale a Madurodam

    Giornata di relax nella località di mare più apprezzata dei Paesi Bassi: quale occasione migliore per riposarvi in spiaggia, prendere il sole e magari provare a fare un po’ di surf? Se il tempo non è dei migliori, vi consigliamo di visitare l’acquario SeaLife, dove i bambini potranno toccare una stella marina e incontrare le grandi tartarughe di mare, Bert e Ernie. Sul lungomare di Sheveningen, inoltre, potete ammirare una collezione di 23 gruppi di sculture ispirate alle favole. Se invece non volete rinunciare alla bicicletta, pedalate fino al parco tematico di Madurodam, dove si trova una vera e propria Olanda in miniatura: la fedele rappresentazione racconta la storia di dighe e canali.

     

    Sistemazione hotel, Pasti colazione, Bici 10 km

     

    4° Da Scheveningen a Delft, la città delle maioliche

    Oggi cambiate scenario e, sempre in sella alla vostra bici, vi spostate a Delft, città molto famosa per le sue ceramiche bianche e blu. Prima di arrivare, vi consigliamo di fare un’altra sosta a L’Aia per visitare l’insolito Museo Escher dove la falsa prospettiva, le situazioni impossibili e le illusioni ottiche sono le caratteristiche peculiari dei numerosi quadri e disegni. Raggiungete quindi la vicina Delft, città natale del pittore Vermeer. Anche qui le attrazioni non mancano: dopo un giretto tra i canali e gli edifici del caratteristico centro storico, divertitevi a scoprire i laboratori artigiani della famosa ceramica blu e bianca, tra i vicoli intorno alla chiesa Nieuwe Kerk. Un’altra angolo interessante della città è di sicuro l'Università di Scienze, dove sono esposte le creazioni dei vari studenti. Per concludere la giornata in bellezza, appena fuori dalla città vi aspetta un lago balneabile, il Delftse Hout, dove divertirsi nei numerosi parchi gioco.

     

    Sistemazione hotel, Pasti colazione, Bici 15 km

     

    5° In bici verso Rotterdam, attraverso la campagna olandese e i mulini di Schiedam

    La tranquilla e ordinata campagna olandese è la protagonista della vostra mattinata sui pedali. L’arrivo a Schiedam, dopo essere stati immersi nella natura, regala un colpo d’occhio davvero notevole: un piccolo paesino attorno al quale si raccolgono cinque tradizionali mulini a vento e sullo sfondo gli alti edifici moderni di Rotterdam. Prendetevi il tempo per scoprire la storia e la funzione di questi meravigliosi mulini, i più grandi al mondo con oltre 30 m di altezza. L'altezza è la protagonista anche arrivati a Rotterdam, salendo sull’Euromast, la torre della città: dai 100 m della piattaforma panoramica o dai 185 m dell’Euroscoop, si gode di un panorama magnifico. Vi consigliamo poi di esplorare la città con una piccola imbarcazione a noleggio e seguire i canali ammirando gli antichi edifici del centro e del porto. Oggi vi attende un pernottamento speciale a bordo di una barca da crociera attraccata in centro città.

     

    Sistemazione hotel-boat, Pasti colazione, Bici 35 km

     

    6° Giornata libera a Rotterdam

    Dopo colazione, con i vostri bambini potete scoprire come funziona una nave da crociera partecipando alla visita guidata (non inclusa nella quota) che vi conduce attraverso il vostro hotel galleggiante, con la sala macchine, la sala radio, la sala nautica e molto altro. Al termine, potete salire a bordo del Waterbus con le vostre biciclette e decidere dove fermarvi e cosa visitare. Tra le tante attrazioni: il Blijdorp Zoo, per vedere animali di ogni tipo, o i famosi mulini a vento di Kinderdijk, Patrimonio mondiale dell'UNESCO. Per le famiglie più avventurose consigliamo un’arrampicata al Climbing Park Fun Forest di Rotterdam (bambini 8+/130 cm di altezza minima), dove trovate anche un parco giochi per i più piccoli.

     

    Sistemazione hotel-boat, Pasti colazione

     

    7° Rientro a Zoetermeer, pedalando tra bei panorami lungo il corso del fiume Rotte

    Lasciatevi alle spalle la vivace città di Rotterdam per godervi la vostra ultima tappa in bici. Il percorso vi conduce lungo una delle strade più belle del paese, accompagnati dal corso del fiume Rotte, tra fattorie, campi e numerose dighe. Una serie di piccoli e caratteristici villaggi tipici vi accompagnano nel rientro a Zoetermeer, dove vi fermate per l’ultimo pernottamento in terra olandese.

     

    Sistemazione hotel, Pasti colazione, Bici 30 km

     

    8° Fine tour a Zoetermeer

    Dopo colazione, fine dei servizi. Se invece avete qualche altro giorno a disposizione, vi consigliamo di aggiungere qualche pernottamento ad Amsterdam per approfondire la conoscenza del Paese.

     

    Pasti colazione

     

     

    Vuoi altre idee di viaggio con i bimbi? Leggi l'articolo sul nostro Blog!

     

     

    Per motivi organizzativi, climatici o per disposizioni delle autorità locali, l’itinerario potrebbe subire modifiche prima e/o durante la vacanza.

     

  • Caratteristiche

    L’Olanda è notoriamente il paese delle biciclette: sicuramente aiuta il terreno completamente piatto, sotto il livello del mare. Occorre ricordare che il meteo in questo paese potrebbe rendere un po' più difficile la vostra pedalata, finalmente!

     

    La rete delle piste ciclabili, quasi tutte asfaltate o ben lastricate, è molto fitta e ben segnalata. 

       

  • Come arrivare

    Ecco come arrivare a Zoetermeer:

     

    In aereo

    L'aeroporto di riferimento è: Amsterdam.

    Per raggiungere la città di inizio viaggio:

    - treno diretto Dutch Railways (NS) fino a L'Aia e da qui tram HTM fino a Zoetermeer, durata 1h15 circa

     

    In treno

    La stazione ferroviaria di riferimento è: Zoetermeer.

     

    In auto

    Puoi lasciare l’auto per la durata del tour presso il parcheggio a pagamento dell’hotel. Ti consigliamo di verificare direttamente con la struttura se ha disponibilità di posti auto.

     

  • Pernottamento e pasti

    Sistemazione in hotel 3/4*, in camere con sercizi privati. Le strutture sono situate in posizione comoda al percorso, in modo che ogni giorno tu possa raggiungere facilmente i punti di interesse del tour. La colazione è sempre inclusa, per iniziare con la giusta carica la giornata sui pedali.

     

  • Bici e accessori

    Le biciclette per questo tour sono disponibili nei modelli unisex/donna e uomo, con telaio di diverse misure:

    - bici touring

    - bici elettriche.

     

    Caratteristiche: 

    - campanello

    - cavalletto laterale

    - luci anteriore/posteriore

    - parafanghi anteriori/posteriori

    - portapacchi posteriore

     

    In questo tour è possibile richiedere l’assistenza bici. Questa vi darà la possibilità, in caso di foratura o problema meccanico del mezzo, di essere raggiunti da un meccanico che potrà riparare o sostituire la bicicletta danneggiata.

     

    Altre biciclette e accessori:

    - bici bimbo

    - seggiolino

    - carrellino

    - cammellino

     

  • Materiale informativo

    Prima della partenza riceverete il materiale informativo in forma digitale, vi manderemo una email dove troverete:

     

    1. Link per scaricare il materiale informativo del tour in formato PDF:

    - scheda del viaggio

    - documento finale con le informazioni fondamentali per la vacanza

     

    2. Tutti i documenti del vostro viaggio:

    - voucher vacanza come conferma dei servizi prenotati

    - assicurazione medico-bagaglio

    - lista degli hotel
    - tracce GPS

     

    Riceverete all’arrivo sul posto:

    - etichette bagaglio

     

  • Al vostro fianco

    Nel documento finale sarà indicato il numero di telefono da contattare in caso di emergenza durante la vacanza.

     

  • 5 Impressioni di viaggio
    • Paola

      Vacanza del 28 luglio - 04 agosto 2018

      Pubblicazione 06 settembre 2018

      lo consiglio
    • Luca

      Vacanza del 16-23 agosto 2018

      Pubblicazione 28 agosto 2018

      Buona organizzazione generale, alcune sistemazioni in hotel non confortevoli, ottimo itinerario, troppo lunga la permanenza a Rotterdam di 2 giorni. Nel complesso buono.

      GiroliberoGirolibero risponde

      Grazie del feedback Luca, controlliamo volentieri gli hotel!
    • Raffaella

      Vacanza del 21-28 luglio 2018

      Pubblicazione 02 agosto 2018

      Il modo migliore per visitare un Paese è la bicicletta, con i suoi ritmi lenti e la possibilità di vedere scorci e paesaggi che in macchina si perderebbero
    • Petra

      Vacanza del 24 giugno - 01 luglio 2017

      Pubblicazione 10 luglio 2017

      La nostra vacanza è stata una bellissima sorpresa per grandi e piccoli. Siamo stati in città, in campagna a al mare.
      Abbiamo visto canali, mulini, fattorie, spiagge, campagne distese verdissime. Le città sono meravigliose, Delft un gioiello da non perdere. Ogni giorno una deliziosa scoperta.
    • Marco

      Vacanza del 24 giugno - 01 luglio 2017

      Pubblicazione 09 luglio 2017

      Ideale per famiglie con bambini. Divertente, alla portata di tutti. Numero di chilometri non eccessivo, ma si pedala. Percorso vario e molto interessante. Città d'arte e natura, animali e gioielli architettonici. Mare e boschi. Super itinerario per famiglie.
19
5