(2 impressioni)
Individuale
Bici

Germania

Ciclabile del Weser

Da Hann. Münden a Brema

da 580 €

9 giorni / 8 notti, hotel 3/4* cat.A

da 557 €

Con Sconto Prenota Prima

per partenze successive al 18.07.2019 incluso

Prenota 4 mesi prima e riceverai uno sconto del 4% o l'assicurazione annullamento Globy Giallo inclusa: la più completa, non la solita polizza base!

chiudi X

Cod. DE084

  • Info

    Formula

    individuale

     

    Date di partenza

    ogni giorno dal 20.04 al 6.10.19

     

    Quota per persona in doppia

    670 € hotel 3/4*, cat. A

    580 € hotel 3* e pensioni, cat. B

     

    Comprende

    • 8 pernottamenti con colazione
    • trasporto bagagli
    • materiale informativo
    • tracce GPS
    • assistenza telefonica
    • assicurazione medico/bagaglio

     

     

    Non comprende

    • viaggio a/r dall'Italia
    • tasse di soggiorno 
    • dispositivo GPS
    • contachilometri e caschetto
    • biglietti di ingresso alle attrazioni indicate nel programma
    • trasporti come da programma 
    • quanto non specificato alla voce “Comprende”

     

     

    Supplementi

    165/190 € camera singola 

    30 € alta stagione (dal 10.05 al 31.08.19)

     

    70 € noleggio bici

    180 € noleggio bici elettrica

    60 € transfer di ritorno a Hann. Münden (ogni giorno ore 15:00)

     

    Notti extra in doppia/singola con colazione:

    50/60 € a Hann. Münden, cat. B

    55/80 € a Hann. Münden, cat. A

    60/90 € a Brema, cat. A e B

     

  • Itinerario

    1° Arrivo individuale a Hann. Münden.

    Oggi non si pedala, ma il pernottamento è ugualmente incluso nella quota.
    Circondata dai boschi e incastonata alla confluenza dei fiumi Fulda e Werra, che qui si congiungono per dare vita al Weser, Hann. Münden è il punto di partenza ideale per una vacanza lungo il fiume delle fiabe e delle leggende tedesche. Il municipio in stile rinascimentale e i 700 edifici a graticcio rendono infatti questa cittadina ancora più ricca di atmosfere tipicamente germaniche.

     

    2° Hann. Münden – Beverungen (55 km).
    Si inizia a pedalare lungo la ciclabile del Weser, una delle più amate della Germania. Il fiume vi mostra la via verso nord, disegnando morbide anse tra campi e foreste. Merita una sosta il monastero di Bursfelde, costruito in uno stile, quello romanico, che rimanda al remoto periodo medioevale, quando l’abbazia fu fondata dai benedettini. La meta successiva è il museo all’aperto “Der Mühlenplatz” a Oberweser, con riproduzioni in miniatura dei tipici edifici tedeschi. Pernottamento a Beverungen.

     

    3° Beverungen – Bodenwerder (60 km).
    Il fiume Weser, diventato già vostro inseparabile compagno di viaggio, vi conduce ai piedi del Solling, una delle foreste più ampie della Germania del nord. Proprio ai suoi confini sorge il castello di Fürstenberg, conosciuto per la sua collezione di porcellane. Ma il punto forte di questa tappa è l’abbazia di Corvey, fondata in epoca carolingia e oggi sito protetto dall’UNESCO. Prima di arrivare a Bodenwerder, meta finale di questa giornata, merita una sosta anche il castello di Bevern, in stile rinascimentale.

     

    4° Bodenwerder – Rinteln (60 km).
    Prima di partire sui pedali, consigliamo una visita al museo di Münchhausen, che racconta la vicenda dell’omonimo e famoso Barone, protagonista di divertenti storie che nel XIX secolo fecero il giro d’Europa. A metà tappa vi aspetta invece la città più conosciuta dell’intero percorso: Hameln. Chi non ha sentito parlare del racconto del Pifferaio Magico, che qui è ambientato? Sulle pareti della Rattenfängerhaus (la Casa del Pifferaio) è visibile una targa che ricorda la famosa sparizione dei bambini, addirittura con una data precisa: 26 giugno 1284! Si procede poi in piano, attraverso i campi accarezzati dal fiume, fino ad arrivare a Rinteln, circondata da colline.

     

    5° Rinteln – Minden (45 km).
    In mattinata vi aspetta una calda sorpresa: Bad Oyenhausen, l’unica cittadina termale della regione del Nordrhein-Westfalen. Qui si trova la Jordansprudel, ampia sorgente di acqua calda, che risale in superficie da più di 700 metri di profondità! Lasciata Bad Oyenhausen alle spalle, seguite ancora una volta il fiume, che ora si intrufola in una valle chiamata Porta Westfalica: è proprio attraverso questo passaggio naturale, stretto tra le colline del Weser, che arriverete a Minden, ultima città prima del confine con il Land del Niedersachsen. In serata, godetevi un po’ di meritato relax in uno dei molti café di Minden.

     

    6° Minden – Nienburg (65 km).
    Prima di proseguire, perché non fare un salto in uno dei molti interessanti musei di Minden? Sulle bambole, sul caffè, sui bottoni...ce n’è per tutti i gusti! Tornati il sella, il paesaggio inizia a cambiare: eccovi ufficialmente nel bassopiano germanico. A darvi il benvenuto è la cittadina di Nienburg, con l’impressionante municipio, la chiesa in mattoni e le case a graticcio. A causa della sua posizione lungo il fiume Weser, la città fu più volte teatro di assedi ed invasioni nel corso dei secoli: potrete scoprire la sua storia turbolenta nel museo cittadino.

     

    7° Nienburg – Verden (55 km).
    Oggi si pedala attraverso paesini con case in mattoni rossi, che affiorano in un verde paesaggio fatto di campi, boschi, mulini a vento e fattorie. All’arrivo vi attende Verden, città di cavalli e moderni cavalieri: è infatti molto conosciuta per le gare ippiche che qui si svolgono abitualmente. Una passeggiata nel suo centro storico vi farà scoprire l’immancabile municipio e le chiese. Se però volete tornare bambini per qualche ora, consigliamo una visita al Magic Park Verden, che non può certo mancare nel vostro viaggio dedicato al mondo delle fiabe!

    8° Verden – Brema (55 km).
    L’ultima tappa in bici inizia con un buon auspicio: usciti da Verden, dopo poche centinaia di metri incontrerete la casa della cicogna, dove questi splendidi uccelli migratori vengono ospitati e curati dopo i loro lunghi viaggi. Anche il vostro viaggio è ormai giunto al termine, ma non senza aver prima raggiunto la meta tanto agognata: Brema. La città dei famosi musicanti vi accoglie proprio con una statua in bronzo dei quattro animali protagonisti della fiaba dei fratelli Grimm. Il modo migliore per concludere la vostra vacanza è una deliziosa cena in un ristorante lungo il fiume, dopo una passeggiata serale tra le vie del centro.

     

    9° Brema.
    Dopo colazione, fine dei servizi.

     

     

    Per motivi organizzativi, climatici o per disposizioni delle autorità locali, l’itinerario potrebbe subire modifiche prima e/o durante la vacanza. 

     

     

  • Caratteristiche

    Il percorso ciclabile lungo il fiume Weser è considerato uno dei migliori d’Europa, e di certo è uno dei più amati dai tedeschi. La pista corre principalmente lungo il fiume, soprattutto nella prima tappa, tra Hann. Münden e Rinteln.

     

    Lunghi tratti sono su ciclabile asfaltata, su stradine di campagna e su pista riservata e separata dalla strada principale. In alcuni brevi tratti pedalerete su strade secondarie a basso traffico, e ancora più raramente su stradine non asfaltate.


    In alcuni punti, soprattutto tra Hann. Münden e Bodenwerder, la ciclabile corre su entrambi i lati del fiume: potrete raggiungere la sponda opposta grazie a degli appositi traghetti.


    Il percorso è prevalentemente pianeggiante, con solo qualche breve salita quando ci si allontana dal fiume.

     

  • Come arrivare

    Il nome dell’hotel d’arrivo vi sarà comunicato nel documento finale qualche giorno prima della partenza. Sarà facilmente raggiungibile dalla stazione dei treni di Hann. Münden in bus o in taxi.

     

    In aereo

    Gli aeroporti più vicini a Hann. Münden sono Hannover, Francoforte sul Meno e Brema. 

    L’aeroporto di Hannover è collegato con alcuni aeroporti italiani dalle seguenti compagnie aeree:

    FlyBe da Milano Malpensa.

    Eurowings da Lamezia Terme, Olbia, Napoli, Catania, Cagliari.

     

    Dall’aeroporto per raggiungere la città potrete prendere un treno fino al centro di Hannover, e da lì un bus o un treno per Hann. Münden, entrambi con un cambio a Göttingen (durata totale del viaggio: ca. 2 ore e 30). Maggiori informazioni sul sito www.bahn.com.

     

    L’aeroporto di Francoforte sul Meno è collegato con i principali aeroporti italiani dalle seguenti compagnie aeree:

    Lufthansa da Roma Fiumicino, Milano Linate, Milano Malpensa, Firenze, Torino, Venezia Marco Polo, Bologna, Verona, Napoli.

    Alitalia da Milano Linate, Roma Fiumicino.

    Ryanair da Brindisi, Catania, Milano Bergamo, Perugia, Pisa, Treviso, Venezia.

     

    Dall’aeroporto potete prendere un treno per Hann. Münden con un cambio a Kassel (durata totale del viaggio: ca. 3 ore). Maggiori informazioni sul sito www.bahn.com.

     

    L’aeroporto di Brema è collegato con alcune città italiane dalle seguenti compagnie aeree:

    Ryanair da Milano Bergamo, Napoli.

     

    Dall’aeroporto dovrete raggiungere il centro di Brema in bus, e da lì prendere un treno che con due o tre cambi vi porta a Hann. Münden (durata totale del viaggio: ca. 4 ore). Maggiori informazioni sul sito www.bahn.com.

     

    Potrete richiedere una quotazione per voli di linea mandando una mail a: biglietteria@girolibero.it

     

    In treno

    Non esistono collegamenti diretti dall’Italia a Hann.Münden, dovete prevedere diversi cambi. Orari e prezzi sui siti www.trenitalia.com oppure www.bahn.com. Dalla stazione potete raggiungere l’hotel in 10/15 minuti con il taxi.

     

    In auto

    A seconda della città di partenza ci sono diversi itinerari per raggiungere Hann.Münden. Viamichelin.it o altri siti sono disponibili per aiutarvi a calcolare il percorso più breve.

    Vi ricordiamo che in Austria e Svizzera per circolare sulle autostrade è necessario avere il bollino/vignetta autostradale (Austria: circa 8.90 euro per 8 giorni, Svizzera: circa 39 valido 14 mesi da dicembre dell’anno prima a gennaio dell’anno dopo) acquistabili in tutti gli autogrill prima del confine.

     

    Parcheggio

    Gli hotel di Hann. Münden dispongono di parcheggi con un numero limitato di posti. Consigliamo pertanto di lasciare l’auto al parcheggio “am Tanzwerder”, ad un costo di ca. 5 € al giorno. Maggiori informazioni nel documento finale.

     

  • Pernottamento e pasti

    Il tour include:

     

    • 8 pernottamenti in hotel 3/4 stelle per la cat. A
    • 8 pernottamenti in hotel 3 stelle e pensioni per la cat. B
    • tutte le colazioni.

     

     Il pranzo e la cena sono liberi. Lungo il percorso trovererete spesso negozi o ristoranti, ma se vi aspetta una tappa molto naturalistica acquistate acqua e cibo al mattino, prima di partire.

     


    ll primo giorno è dedicato all'arrivo in hotel: non si pedala, e il pernottamento è incluso nella quota.

    Da sapere:

    • troverete la lista hotel definitiva nel documento finale
    • in alcuni casi l'hotel potrà sistemare alcuni partecipanti in altre strutture collegate
    • una variazione degli hotel può capitare, le strutture alternative saranno sempre della categoria prenotata
    • la classificazione varia a seconda dalla nazione, ad esempio aria condizionata e ascensore non sono sempre presenti
    • alcuni hotel vi potranno chiedere un deposito cauzionale con carta di credito che verrà sbloccato alla vostra partenza
    • non tutte le strutture garantiscono la camera doppia con letti separati, potreste trovare camere matrimoniali con due materassi singoli
    • le camere triple e quadruple sono spesso camere doppie con letti aggiunti

     

  • Bici e accessori

    Le bici disponibili in questo tour sono:

     

    • a 7 rapporti con freno a contropedale
    • a 27 rapporti con freno a manubrio
    • a pedalata assistita a 8 rapporti

     

    Saranno segnalate con un’etichetta; consigliamo di non toglierla fino alla fine della vacanza in modo da evitare confusione. 

     

    Le biciclette sono equipaggiate con:

     

    • una borsa da bici;
    • kit di riparazione (con camera d’aria di riserva)
    • lucchetto.

     

    Il casco non è obbligatorio. Non lo noleggiamo, ma consigliamo sempre di utilizzarlo e farlo indossare ai bambini.

     

  • Materiale informativo

    Per permettervi di viaggiare autonomamente ma senza pensieri, prepariamo con cura il materiale informativo del percorso ciclabile.

     

    Prima della partenza invieremo il pacchetto informativo via corriere: chi ha seguito la prenotazione riceverà un pacchetto per camera/cabina.

     

     

    Riceverete a casa:

    • scheda del viaggio
    • informazioni turistiche del tour in italiano
    • etichette bagaglio
    • bikeline del tour in tedesco
    • assicurazione medico/bagaglio 
    • depliant informativi

     

     

     Riceverete via mail, qualche giorno prima della partenza:

    • voucher vacanza come conferma dei servizi prenotati
    • tracce GPS
    • lista degli hotel
    • documento finale con le informazioni fondamentali per la vacanza

     

     

    Controllate tutto il materiale, e se dovesse mancare qualcosa contattateci.

     

    In caso di prenotazioni sotto data riceverete via email una parte dei documenti e tutto il resto vi verrà consegnato all'arrivo.

     

  • Al vostro fianco

    Per tutta la vacanza avrete a disposizione per emergenze:

    • il numero di Girolibero in Italia, attivo ogni giorno dalle 8:00 alle 20:00 
    • i contatti del referente locale.
  • 2 Impressioni di viaggio
    • Lorenzino

      Vacanza del 03-11 agosto 2018

      Pubblicazione 16 agosto 2018

      Percorso facile attraverso ambienti rurali . Poche salite, solo nelle prime due tappe. Splendidi paesaggi e centri storici. Hann. Munden è particolarmente bella. Un percorso che mi sento sicuramente di consigliare.
    • Alberto

      Vacanza del 30 luglio - 07 agosto 2018

      Pubblicazione 12 agosto 2018

      Valido itinerario di full immersion nella ruralità nord tedesca
7
2