(1 impressioni)
Individuale
Bici

Francia

La Ciclabile dei Due Mari

Da Bordeaux a Tolosa

da 920 €

7 giorni / 6 notti, hotel 3* e B&B

da 883 €

Con Sconto Prenota Prima

per partenze successive al 01.04.2020 incluso

Prenota 4 mesi prima e riceverai uno sconto del 4% o l'assicurazione annullamento Globy Giallo inclusa: la più completa, non la solita polizza base!

chiudi X

Cod. FR161

  • Info

    Formula vacanza

    individuale

     

    Date di partenza

    ogni giorno dal 1.04 al 31.10.20

     

    Quota per persona in doppia

    920 € hotel 3* e B&B

     

    Comprende

    • 6 pernottamenti con colazione
    • 4 cene (bevande escluse)
    • trasporto bagagli
    • materiale informativo
    • tracce GPS
    • assicurazione medico/bagaglio
    • assistenza telefonica

     

    Non comprende

    • viaggio a/r dall'Italia
    • tasse di soggiorno 
    • dispositivo GPS
    • contachilometri
    • biglietti di ingresso alle attrazioni indicate nel programma
    • trasporti come da programma 
    • quanto non specificato alla voce “Comprende”

     

    Supplementi

    290 € camera singola
    120 € noleggio bici
    230 € bici elettrica
    425 € viaggiatore singolo

    Notte extra in doppia/singola con colazione:
    90/150 € a Bordeaux/Tolosa

     

  • Itinerario

    1° Arrivo individuale a Bordeaux.

    Oggi non si pedala, ma il pernottamento è ugualmente incluso nella quota. 
    Cittadina romana, l’antica “Burdigala” si presenta oggi come un centro vivace dalle eleganti architetture, inseparabile dal paesaggio vinicolo circostante. Il vino prodotto in queste zone prende il nome proprio dalla città e contribuisce a celebrare in tutto il mondo le sue ricchezze. Il fiume Garonne, che la divide in due, vi offre la possibilità di una piccola crociera per poter vedere da un’altra prospettiva questo patrimonio dell’Umanità.

     

    2° Bordeaux – Romagne (50/60 km)
    Mai sentito parlare della regione dell’Entre-deux-mers? Famosa per i suoi vini bianchi secchi, vi offrirà paesaggi bucolici tra le colline coltivate a vite. Tra le vigne, vedrete comparire il bastione fortificato di Créon, l’abbazia di Sauve-Majeure e le porte d’ingresso di Sauveterre-de-Guyenne, nel cuore di questa regione. Il vostro hotel non sarà distante: a cena avrete modo di testare i vini qui prodotti. Cin cin!

     

    3° Romagne –  Marmande (25/55 km)
    In un oceano di vigne comincia la vostra tappa che questa mattina presenta qualche saliscendi in più. Raggiungerete ben presto Réole, cittadina fortificata che nasconde tra il suo dedalo di viuzze la chiesa di San Pietro del XIII secolo e l’antica abbazia benedettina,  custode della valle della Garonne. Il canale della Garonne sarà quindi il vostro compagno di strada, in una pista ciclabile pianeggiante fino a Marmande dal ricco patrimonio architettonico.

    4°  Marmande – Serignac (60 km)
    Le Mas-d’Agenais sarà il punto forte di questa tappa: la chiesa di St-Vincent è davvero un gioiello architettonico, dove spicca il Cristo in croce di Rembrandt. Il bellissimo panorama sulla Garonne alla fine del paese vi farà concludere piacevolmente la giornata. Poi proseguite nella valle verso Damazan e Serignac, vostra meta.

    5° Serignac – Moissac (60 km)
    Numerosi sono i punti di interesse in questa tappa: la bella ciclabile pianeggiante ombreggiata  vi condurrà fino al canale ponte di Baise, l’acquedotto di Agen Auvillar, il lago di Saint Nicolas e infine a Moissac. Situato lungo il celebre cammino di Santiago, questo paesino conserva un antico monastero benedettino con un chiostro e un portale romanico davvero notevoli.

    6° Moissac – Tolosa (65 km)
    Un altro bizzarro ponte sul canale, il ponte di Cacor, vi riporterà lungo la ciclabile; non lontano troverete la cittadina di Catelsarrasin, caratteristica per la chiesa di St-Sauveur tutta in mattoni rossi. Il pendio d’acqua di Montech, originale opera inaugurata nel 1974, sarà la prossima attrazione lungo l’itinerario. Infine, ecco la “città rosa”, Tolosa, che raggiungerete attraverso i Ponti Gemelli, punto di congiunzione del canale di Garonne, quello della Brienne e del canal du Midi. Una ciclabile lungo il canal du Midi vi porterà in centro, tutto da scoprire.

    7° Tolosa
    Dopo colazione, fine dei servizi.

     


    Per motivi organizzativi, climatici o per disposizioni delle autorità locali, l’itinerario potrebbe subire modifiche prima e/o durante la vacanza.

     

  • Caratteristiche

    Il percorso si svolge principalmente sulla nuova ciclabile del Canale dei due Mari che sfrutta sia strade dedicate ai cicloturisti che stradine secondarie.

    Generalmente pianeggiante, presenta qualche facile saliscendi. L’andamento è generalmente ascendente, ma rimane molto facile da affrontare. Da segnalare i 20 km tra Sauveterre e la Réole con qualche saliscendi in più, su strade secondarie alle volte frequentate, e che ha ancora qualche lacuna a livello di segnaletica. Per orientarvi senza problemi potrete aiutarvi con il roadbook.

     

     

  • Come arrivare

    Il nome del vostro primo hotel vi sarà comunicato nel Documento Finale qualche giorno prima della partenza.

     

    In aereo

    L’aeroporto di Bordeau Merignac è collegato con i principali aeroporti italiani dalle seguenti compagnie aeree:

    • Ryanair da Bologna, Milano Bergamo, Roma Ciampino, Bari, Napoli, Palermo e Lamezia Terme.
    • Easyjet da Milano e Venezia
    • Volotea da Cagliari,Napoli, Olbia, Palermo, Pisa e Venezia
    • Hop da Roma

     

    Chiedeteci un preventivo: ricordatevi che prima si prenota meno si spende!

     

    Dall’aeroporto potete prendere il bus nr 1 che vi porta fino alla stazione centrale di Bordeaux. Il tragitto durerà 45/60 minuti, il costo di ca. 2 €. Per controllare orari, tariffe e linee controllate il sito www.infotbc.com.

     

    In alternativa potete prendere una navetta diretta della durata di ca. 30/45 minuti, al costo di 9 €. Per maggiori informazioni: 30direct.com/en

     

    In treno

    Non esistono collegamenti diretti dall’Italia a Bordeaux, dovete prevedere diversi cambi. Orari e prezzi sui siti: www.trenitalia.com e www.voyages-sncf.com. Dalla stazione centrale potete prendere un tram fino al vostro hotel. Per controllare orari, tariffe e linee controllate il sito www.infotbc.com.

     

    In auto

    A seconda della città di partenza ci sono diversi itinerari per raggiungere Bordeaux.Viamichelin.it o altri siti sono disponibili per aiutarvi a calcolare il percorso più breve.

     

    Parcheggio

    Sarà possibile parcheggiare nelle vicinanze dell’hotel . Maggiori dettagli nel documento finale.  
    Per maggiori informazioni sui parcheggi: www.bordeaux.fr/p132200/parkings-et-alternatives (solo in francese).

     

    Orari e prezzi sono soggetti a variazione.

     

  • Pernottamento e pasti

    Il tour include:

    • 6 pernottamenti in hotel 3 stelle e B&B
    • tutte le colazioni
    • 4 cene (bevande escluse) presso le strutture di Romagne, Marmande, Serignac e Moissac.

     

    Il pranzo è libero. Lungo il percorso trovererete spesso negozi o ristoranti, ma se vi aspetta una tappa molto naturalistica acquistate acqua e cibo al mattino, prima di partire.

    Il pacchetto include le colazioni e quattro cene.

     

    ll primo giorno è dedicato all'arrivo in hotel: non si pedala, e il pernottamento è incluso nella quota.

     

    Da sapere:

    • troverete la lista hotel definitiva nel Documento Finale.
    • una variazione degli hotel può capitare, le strutture alternative saranno sempre della categoria prenotata.
    • la classificazione varia a seconda dalla nazione, ad esempio aria condizionata e ascensore non sono sempre presenti.
    • alcuni hotel vi potranno chiedere un deposito cauzionale con carta di credito che verrà sbloccato alla vostra partenza.
    • non tutte le strutture garantiscono la camera doppia con letti separati, potreste trovare camere matrimoniali con due materassi singoli.
    • le camere triple sono spesso camere doppie con letti aggiunti.

     

     

     

  • Bici e accessori

    Le bici disponibili in questo tour sono:

    • trekking bike a 27 rapporti con freno a manubrio 
    • a pedalata assistita con freno a manubrio.

     

    Le bici sono equipaggiate con:

    • kit di riparazione (con camera d’aria di riserva)
    • pompa
    • lucchetto
    • caschetto
    • borsa manubrio portadocumenti impermeabile
    • borse laterali impermeabili da 40l.

     

    Il casco è obbligatorio fino a 12 anni. Non lo noleggiamo, ma consigliamo sempre di indossarlo e farlo indossare ai bambini.

     

  • Materiale informativo

    Prepariamo con cura il materiale informativo del percorso per garantirvi una vacanza senza pensieri.

     

     Riceverete via email, a qualche giorno dalla partenza:

    • la scheda del viaggio
    • il voucher vacanza come conferma dei servizi prenotati
    • la lista degli hotel
    • il documento finale con le informazioni fondamentali per la vacanza
    • l’assicurazione medico/bagaglio
    • tracce GPS


    Riceverete all'arrivo (uno per camera):

    • la descrizione del percorso in inglese
    • le etichette bagaglio
    • le mappe del tour


    Controllate tutto il materiale, e se dovesse mancare qualcosa contattateci.

     

  • Al vostro fianco

    Per tutta la vacanza avrete a disposizione per emergenze:

    • il numero di Girolibero in Italia, attivo ogni giorno dalle 8:00 alle 20:00 
    • i contatti del referente locale.
  • 1 Impressioni di viaggio
    • Federico Antonio

      Vacanza del 04-10 settembre 2018

      Pubblicazione 17 settembre 2018

      Tour bellissimo, semplice e quasi completamente su ciclabile!
      Unico rischio è un pò di monotonia vista la lunghezza della ciclabile :P
10
1