• Info

    Formula vacanza

    individuale

     

    Date di partenza

    ogni giorno dal 4.05 al 13.10.19

     

    Quota per persona in doppia

    580 € hotel, pensioni e gasthof 3* cat B

    695 € hotel 3/4* cat A

     

    Comprende

    • 7 pernottamenti con colazione
    • trasporto bagagli
    • materiale informativo 
    • tracce GPS
    • ingresso alle cascate di Krimml
    • assistenza telefonica
    • assicurazione medico/bagaglio

    Non comprende

    • viaggio a/r dall'Italia
    • tasse di soggiorno 
    • dispositivo GPS
    • biglietti di ingresso alle attrazioni indicate nel programma
    • trasporti come da programma 
    • quanto non specificato alla voce “Comprende”

     

    Supplementi

    145/215 € camera singola cat B/A

    140 € cene (bevande escluse) solo cat. B

    25/40 € alta stagione cat B/A (dal 1.06 al 1.09.19) 

    75 € noleggio bici

    175 € bici elettrica

    60 € ritorno in bus a Krimml (partenza: 14:00, durata 4 h)

     

    Notte extra in doppia/singola con colazione:

    50/65 € a Krimml cat. B

    65/85 € a Krimml cat. A

    60/75 € a Krimml cat. B (dal 1.7 al 31.08.19)

    75/95 € a Krimml cat. A (dal 1.7 al 31.08.19)

     

    60/85 € a Salisburgo cat. B

    75/105 € a Salisburgo cat. A

    75/100 € a Salisburgo cat. B (dal 13.07 al 2.09.19)

    90/130 € a Salisburgo cat. A (dal 13.07 al 2.09.19)

     

    50/70 € a Passau cat. B

    65/85 € a Passau cat. A

     

    Riduzioni

    35/50 € bassa stagione cat. B/A (dal 4.05 al 10.10 e dal 7.10 al 13.10.19)

  • Itinerario

    Arrivo individuale a Krimml. Oggi non si pedala, ma il pernottamento è ugualmente incluso nella quota.

    Piccola località austriaca di soli 833 abitanti, Krimml è un centro molto frequentato per la sua posizione tra gli Alti Tauri e le Alpi. La maggiore attrattiva di Krimml sono le cascate che, con i loro 380 m di caduta in tre salti, sono le più grandi di Europa e le quinte del mondo. Di certo non può mancare una passeggiata alla volta di questa meraviglia naturale, che potrete visitare con un biglietto compreso nella quota!

     

    2° Krimml – Piesendorf/Kaprun/Zell am See (55/65 km)

    Attraversata Neukirchen, dirigetevi verso la valle Habachtal con i suoi giacimenti di smeraldi. Vale una visita il museo di cultura locale di Mittersill e la mostra sull’antica città cinese a Piesendorf. A Kaprun/Zell am See entrerete nel paradiso degli sport invernali ai piedi del ghiacciaio Kitzsteinhorn.

     

    3° Piesendorf/Kaprun/Zell am See – Lofer (50 - 60 km)

    Lasciate il corso del Salzach per seguire il fiume Saalach.  Attraversando la valle di  Saalfelden, famosa sopratutto per la skiarea, e il santuario di Maria Alm, meta di molti pellegrini, arriverete a Lofer. Prendete de tempo per andare a vedere la gola Lamprechtshöhle e la grotta Seisenbergklamm, splendide opere della natura.

     

    4° Lofer  – Salisburgo (50 km)

    Lasciate Lofer e lasciatevi guidare dal corso del Saalach attraverso Bad Reichenhall, Perla Alpina, fino ad arrivare alla confluenza con il Salzach. Raggiungete così Salisburgo dove ogni pietra parla di Mozart e nelle fresche estati risuonano le note del famoso festival. 

     

    5° Salisburgo – Burghausen (60 km)

    Costeggiando la riva del fiume Salzach e il confine tra Austria e Germania, arriverete a Oberndorf, patria natale della famosissima Stille Nacht, qui composta nel 1818 e ricordata da una cappella. Seguite di nuovo il Salzach fino a Ettenau e Burghausen, dove si trova il borgo murato più esteso in lunghezza in Europa.

     

    6° Burghausen – Bad Füssing (50 km)

    Accompagnerete il fiume Salzach fino alla sua confluenza con il fiume Inn. Fra rive e strade di campagna raggiungerete Braunau e attraverserete la riserva naturale Unterer Inn, ricca di volatili e vegetazione. Proseguite fino alla meta della vostra giornata: Bad Füssing, splendida città termale o dintorni. 

     

    7° Bad Füssing – Passau (25 / 45 km)

    Da Bad Füssing raggiungete la barocca città di Schärding. Dalla sua caratteristica piazza contornata da edifici dai colori a pastello si scende dolcemente verso le sponde dell’Inn, protagonista della vostra vacanza. Raggiungete infine Passau, la città dei tre fiumi, meta della vacanza. Visitate l’organo più grande del mondo e non lasciatevi sfuggire l’opportunità di godervi la vista sulla città dalla fortezza Veste Oberhaus.

     

    8° Passau

    Dopo colazione, fine dei servizi.

     

    Per motivi organizzativi, climatici o per disposizioni delle autorità locali, l’itinerario potrebbe subire modifiche prima e/o durante la vacanza.

     

  • Caratteristiche

    Grazie alla differente altitudine fra Krimml (1076 m), Salisburgo (425 m), Passau (312 m), il percorso è in gran parte in leggera discesa, ma presenta qualche saliscendi che richiede un minimo di allenamento. Si segnalano in particolare due salite nel medio corso del Salzach (Schwarzach, Werfen) che potranno essere comunque facilmente superate anche spingendo la bicicletta.

     

    Circa un quarto del percorso è con fondo di sabbia fine, il resto è asfaltato. Oltre il 90 % dell’itinerario si svolge su pista ciclabile o strade secondarie con poco traffico. L’itinerario è dotato di una segnaletica uniforme e, grazie alla cartografia che vi sarà fornita in loco, non sarà difficile seguire il percorso.

     

  • Come arrivare

    Il nome dell’hotel d’arrivo vi sarà comunicato nel documento finale qualche giorno prima della partenza.
    Sarà facilmente raggiungibile dalla stazione dei treni di Krimml o Wald a piedi, in bus o in taxi.

    In aereo

    L’aereo non è proprio il mezzo più comodo per raggiungere Krimml e Wald. L’aeroporto più vicino e più facilmente raggiungibile dall’Italia é quello di Monaco (5 ore di treno con 2 cambi).

     

    L’aeroporto di Vienna è servito dalle seguenti compagnie:

    Eurowings da Brindisi, Roma Fiumicino, Lamezia Terme, Olbia.

    AirDolomiti da Firenze, Bari, Torino, Venezia, Verona. 

    Easyjet da Milano Malpensa.

    Lufthansa da Napoli, Milano Malpensa, Pisa, Genova, Trieste, Ancona, Torino, Roma Fiumicino, Palermo, Catania.

    Alitalia da Roma Fiumicino.

    Transavia da Napoli.

    Meridiana da Milano Linate.

     

    Dall’aeroporto potrete prendere direttamente un treno che vi porta in centro città e qui cambiare per Zell am See. Da qui con un cambio arriverete a Krimml. In 5 ore ca. sarete nella città di partenza del tour.

     

    In alternativa potete richiedere una quotazione per voli di linea mandando una mail a: biglietteria@girolibero.it.

     

    Dalla stazione di Krimml potrete prendere un bus per il centro di Krimml. Potete in alternativa chiamare l’hotel qualche giorno prima del vostro arrivo e farvi venire a prendere in stazione, accordando un orario.


    In treno
    Non esistono collegamenti diretti dall’Italia a Krimml/Wald, dovete prevedere diversi cambi. Orari e prezzi sui siti Trenitalia oppure Deutsche Bahn Italia. Dalla stazione potete raggiungere l’hotel in 10/15 minuti con il bus oppure potete chiamare l’hotel qualche giorno prima del vostro arrivo e farvi venire a prendere in stazione, accordando un orario.

     

    In auto
    A seconda della città di partenza ci sono diversi itinerari per raggiungere Krimml/Wald. Viamichelin.it o altri siti sono disponibili per aiutarvi a calcolare il percorso più breve.
    Vi ricordiamo che in Austria per circolare sulle autostrade è necessario avere il bollino/vignetta autostradale (Austria: 9,20 euro per 10 giorni) acquistabile in tutti gli autogrill prima del confine.

    Parcheggio

    Alcuni hotel dispongono di parcheggio privato, ad un costo di circa 10/15 € al giorno, mentre in altri casi dovrete usare altri parcheggi pubblici. Ulteriori informazioni vi verranno comunicate nel documento finale.

     

  • Pernottamento e pasti

    Il tour include:

    • 7 pernottamenti in hotel 4 stelle (a Burghausen 3 stelle superior) cat A
    • 7 pernottamenti in hotel, pensioni e gasthof 3 stelle cat B
    • tutte le colazioni

    ll primo giorno è dedicato all'arrivo e al primo pernottamento, non è prevista nessuna pedalata. 

     

    Da sapere:

    • troverete la lista hotel definitiva nel documento finale
    • in alcuni casi l'hotel potrà sistemare alcuni partecipanti in altre strutture collegate
    • una variazione degli hotel può capitare, le strutture alternative saranno sempre della categoria prenotata
    • la classificazione varia a seconda dalla nazione, ad esempio aria condizionata e ascensore non sono sempre presenti
    • alcuni hotel vi potranno chiedere un deposito cauzionale con carta di credito che verrà sbloccato alla vostra partenza
    • non tutte le strutture garantiscono la camera doppia con letti separati, potreste trovare camere matrimoniali con due materassi singoli
    • le camere triple e quadruple sono spesso camere doppie con letti aggiunti

     

  • Bici e accessori

    Le bici disponibili in questo tour sono:

     

    • city bike a 7 rapporti con freno contropedale oppure city bike a 21 rapporti con freno a manubrio. Le bici in alluminio sono solo in modello unisex.
    • a pedalata assistita con freno contropedale. Le bici elettriche della Victoria o Atlanta avranno un motore Bosch Active Line. 

    Le bici sono equipaggiate con:

    • borse laterali;
    • borsa da manubrio (una a camera);
    • lucchetto;
    • contachilometri;
    • pompa;
    • kit di riparazione. Ad ogni modo, consigliamo di portare anche il vostro: si lavora meglio coi propri strumenti!

     

    Il casco è obbligatorio fino a 14 anni. Non lo noleggiamo, ma consigliamo sempre di indossarlo e farlo indossare ai bambini.

     

     

     

  • Materiale informativo

    Per permettervi di viaggiare autonomamente ma senza pensieri, prepariamo con cura il materiale informativo del percorso ciclabile.

     

    Riceverete via email, a qualche giorno dalla partenza:
    - la scheda del viaggio
    - la lista delle officine
    - l’assicurazione medico/bagaglio
    - voucher vacanza come conferma dei servizi prenotati
    - la lista degli hotel
    - il Documento Finale con le informazioni fondamentali per la vacanza

     

    Riceverete all'arrivo:
    - bikeline del tour in italiano con cartografia e descrizione del percorso
    - le etichette bagaglio

     

    Controllate tutto il materiale, e se dovesse mancare qualcosa contattateci. 

     

    In caso di prenotazioni sotto data riceverete via email una parte dei documenti e tutto il resto vi verrà consegnato all'arrivo. 

     

     

  • Al vostro fianco

    Per tutta la vacanza avrete a disposizione per emergenze: 

    • il numero di Girolibero in Italia, attivo ogni giorno dalle 8:00 alle 20:00 
    • i contatti del referente locale
  • 8 Impressioni di viaggio
    • Giampaolo

      Vacanza del 11-17 agosto 2018

      Pubblicazione 28 agosto 2018

      10 è una vacanza che ti porti nel cuore
    • Luca

      Vacanza del 16-22 agosto 2018

      Pubblicazione 28 agosto 2018

      Molto bella la partenza dalle cascate. Si segue con piacere il corso del fiume. Alcune salite richiedono impegno e sforzo. Complessivamente una ciclabile all'insegna della natura e di medio impegno. Da provare .
    • Anna Maria

      Vacanza del 11-17 agosto 2018

      Pubblicazione 23 agosto 2018

      Percorso bellissimo sia per i paesaggi che per le città toccate, richiede però un buon allenamento perchè presenta delle salite abbastanza impegnative soprattutto nella seconda e nella terza tappa.
    • Sara

      Vacanza del 02-08 settembre 2017

      Pubblicazione 13 settembre 2017

      Questa è stata la prima vacanza in bicicletta per noi.
      Siamo degli sportivi ed abitiamo nel cuore Delle Dolomiti, ciononostante non avevamo mai pensato di fare una vacanza in bicicletta fino a che una amica ci ha parlato di voi con entusiasmo.
      Nonostante il maltempo iniziale, 6 gradi di temperatura e la pioggia, ci siamo divertiti tantissimo, eravamo ben equipaggiati e consapevoli che il tempo è l'unico fattore non programmabile!
      Organizzazione molto efficiente e puntuale, alberghi accoglienti e soprattutto una terra bike friendly!
      Consigliamo questo a viaggio a chiunque ami andare in bicicletta e non si spaventi per qualche salita e percorrenza giornaliere oltre i 50 km.
    • Tiziana

      Vacanza del 22-28 luglio 2017

      Pubblicazione 14 agosto 2017

      Lascio un commento super positivo e consiglio a tutti di provare questa esperienza. La bicicletta è il modo migliore per cogliere particolari e godersi un itinerario quanto ci circonda!
    • Roberto

      Vacanza del 28 maggio - 03 giugno 2017

      Pubblicazione 04 agosto 2017

      Voto 7,5/10 - Praticabile anche con nessun allenamento (basta avere un po' di fiato) -
    • Luca

      Vacanza del 28 luglio - 03 agosto 2016

      Pubblicazione 12 settembre 2016

      Bellissima ciclabile da Krimml a Passau, un po' impegnativa ma per il panorama ne vale la pena. Bellissima la zona attraversata, con il fiume che divide l'Austria dalla Germania. Organizzazione Girolibero perfetta, mai avuto problemi dall'inizio della prenotazione alla fine della vacanza. Hotel perfetti.
    • Giuseppe

      Vacanza del 17-23 agosto 2016

      Pubblicazione 09 settembre 2016

      Bellissimo itinerario per varietà di paesaggi e non troppo impegnativo ciclisticamente anche se necessaria una discreta preparazione fisica! ( qualche salita è un po'dura per i neofiti ) Contesto eccellente per una vacanza di relax! Gradevole anche in agosto perché poco affollato...giro vivamente consigliato!
15
8