• Info

    Formula vacanza

    individuale

     

    Date di partenza

    ogni domenica dal 14.04 al 20.10.19

     

    Quota per persona in doppia

    520 € hotel 3* superior

     

    Comprende

    • 7 pernottamenti con colazione
    • materiale informativo in italiano
    • parcheggio presso il primo hotel (non custodito) 
    • bus Chieming–Prien (bici esclusa)*
    • bus Prien–Chieming (bici esclusa)*
    • assistenza telefonica
    • assicurazione medico/bagaglio


    * dal 5.05 al 22.09.19 saranno in barca


    Supplementi

    100 € camera singola

    70 € noleggio bici

    160 € bici elettrica

     

    Riduzioni

    per la terza persona in camera: 

    100% 0-5 anni  

    50% 6-14 anni

     

  • Itinerario

    Arrivo individuale a Prien. Oggi non si pedala, ma il pernottamento è ugualmente incluso nella quota.

    La cittadina di Prien è pronta per accogliervi con uno dei migliori panorami della Baviera: un paesino di tipiche case bavaresi affrescate sullo sfondo del suo incantevole lago incastonato nella spettacolare cornice delle montagne alpine. Volete subito godere del sole e delle fresche acque del lago per rilassarvi oppure preferite gironzolare un po’ per il suo centro alla ricerca della Biergarten più tipica? 

     

    2° Prien – Amerang (50 km)

    Si parte lungo stradine secondarie per raggiungere la bella cittadina termale di Bad Endorf, per poi proseguire fino a Söchtenau e quindi per Halfing. Da qui vi immergerete nel parco naturale di Zilhamer seguendo un sentiero botanico. Non siete distanti dalla cittadina di Amerang. Qui potrete visitare il castello del XVI secolo e il suo museo che descrive la vita degli abitanti mille anni fa. Rientrando verso Prien/Bad Endorf perché non cogliere l’occasione di un bagno nelle terme del paese?

     

    3° Prien – Seeon (55 km)

    In sella lungo la valle avrete modo di apprezzare questa zona decorata da una rigogliosa vegetazione e da 18 piccoli laghetti che formano il parco naturale dell’Eggstätt Seeplatte. Uno degli edifici più belli della valle di Chiem è il monastero benedettino di Seeon, l’attrazione principale di questa giornata. Fondato nel 994, accoglie tuttora diversi eventi culturali, come nell‘ 800 ospitò anche Haydn e Mozart. Dopo la visita ritornate verso il Chiemsee.

     

    4° Prien – Herreninsel

    Il lago di Chiem vi offre innumerevoli possibilità per trascorrere questa giornata nel migliore dei modi: volete prendere il sole e rilassarvi al vostro hotel? o che ne dite di una gita in barca per curiosare nelle isole del lago? L’isola Herreninsel, l’isola degli Uomini, ospita un bellissimo palazzo chiamato la Versailles bavarese, costruita da Ludwig II. Questo sfarzo si contrappone all’isola Fraueninsel, l’isola delle Donne, dove è situato un monastero di monache benedettine. 

     

    5° Prien – Rosenheim (40 km)

    Questa tappa parzialmente collinare vi conduce verso il più pittoresco lago della regione, il Simsee. Vi consigliamo di prendervi più tempo possibile per rilassarvi sulle sue rive, magari facendo lo sport acquatico che più vi attira. Meta di questo tour la cittadina di Rosenheim, che pur essendo una cittadina di 60.000 abitanti conserva il fascino e la tranquillità di un paesino. Il centro mette in mostra i bei palazzi pastello di gusto settecentesco e le particolari chiese tra le quali St Nikolaus e la Roßackerkapelle. Ritorno al vostro hotel.  

     

    6° Prien – Seebruck (30 km)

    Nella tappa di oggi approfitterete della vicinanza del lago per partire finalmente alla scoperta della sua riva occidentale, godendo del meraviglioso panorama alpino. Incontrerete la bella cittadina di Gstadt dalle belle ville circondate da vigneti, per poi proseguire lungo il parco naturale di Hofanger. Abbandonando per qualche tempo la bici potrete spiare la vita quotidiana della fauna locale e scoprire qualche informazione in più sul loro ambiente naturale leggendo le tabelle informative. Di nuovo in sella proseguite per Seebruck, dove visitare l’interessante museo romano. Ritorno con il bus Chiemsee-Ringlinee (inclusa bici).

     

    7° Prien – Chieming (30 km)

    Iniziate la vostra ultima tappa con una tratta in bus Ringlinee fino a Chieming. Antico avamposto romano, ora diventata un’amata località balneare, la cittadina conserva una bella chiesa parrocchiale in stile neo-romanico e un antico castello del XVII secolo. Si prosegue quindi lungo la riva orientale attraverso il parco naturale del delta dell’Achen e fare una pausa al Museo del Paesaggio Lacustre, dove, partecipando alla visita guidata, entrerete in contatto diretto con gli acquitrini e la fauna e la flora locale. Concludete questo viaggio in bicicletta approffittandone per imprimervi bene nella memoria questo splendido panorama. 

     

    8° Prien

    Dopo colazione fine dei servizi. 

     

    Per motivi organizzativi, climatici o per disposizioni delle autorità locali, l’itinerario potrebbe subire modifiche prima e/o durante la vacanza.

     

     

  • Caratteristiche

    Immersi nell’affascinante natura della Baviera, pedalate principalmente su splendide piste in parte asfaltate e in parte su sterrato. Solo a tratti affiancherete alcune strade trafficate. Incontrerete qualche saliscendi che in caso di bisogno supererete facilmente spingendo la bici a mano. Consigliamo tuttavia questo tour ad un cicloturista non alla prima esperienza, abituato ad affrontare anche qualche salita.

     

  • Come arrivare

    Il nome dell’hotel vi sarà comunicato nel Documento Finale qualche giorno prima della partenza. Sarà facilmente raggiungibile dalla stazione di Prien a piedi o in taxi. In aereo L’aeroporto più vicino a Prien è quello di Monaco che si trova a 90 km dalla vostra meta. Potete volare direttamente su Monaco, che è servito dalle seguenti compagnie aeree:

    • AirDolomiti dagli aeroporti di Milano, Firenze, Bologna, Bari, Torino, Pisa, Genova, Ancona, Venezia, Verona, Cagliari, Brindisi, Catania e Palermo
    • Lufthansa da Ancona, Bari, Bologna, Brindisi, Cagliari, Catania, Firenze, Lamezia Terme, Milano, Napoli, Olbia, Palermo, Pescara, Reggio Calabria, Roma, Venezia. 

    Potete richiedere una quotazione per voli di linea mandando una mail a: biglietteria@girolibero.it. 

     

    Dall’aeroporto prendete un treno che vi porta con un cambio a Prien. Orari e prezzi sul sito www.bahn.com

     

    In treno

    Non esistono collegamenti diretti dall’Italia a Prien, dovete prevedere diversi cambi per arrivare alla città di partenza. Orari e prezzi sul sito www.bahn.com.

     

    In auto

    A seconda della città di partenza potrete optare per diversi itinerari per raggiungere la città di partenza. Viamichelin.it o altri siti sono disponibili per aiutarvi a calcolare il percorso più breve. Vi ricordiamo che in Svizzera e in Austria per circolare nelle autostrade è necessario avere il bollino/vignetta autostradale acquistabile presso tutti gli autogrill prima del confine. Il costo minimo è di 38 € in Svizzera, per un anno e 8,90 € in Austria per 8 giorni. Parcheggio Il parcheggio presso l’hotel è incluso nella quota per tutta la durata della vostra permanenza.

     

     

  • Pernottamento e pasti

    Il tour include:

    - 7 pernottamenti in hotel 3*

    - tutte le colazioni

     

    ll primo giorno è dedicato all'arrivo in hotel: non si pedala, e il pernottamento è incluso nella quota.

     

    Da sapere:

    - troverete la lista hotel definitiva nel Documento Finale

    - in alcuni casi l'hotel potrà sistemare una parte dei partecipanti in altre strutture collegate

    - può succedere che ci sia una variazione degli hotel, ma rispetteremo sempre la categoria prenotata

    - la classificazione alberghiera varia a seconda dalla nazione (aria condizionata e ascensore, ad esempio, non sono sempre presenti)

    - alcuni hotel vi potranno chiedere un deposito cauzionale con carta di credito che verrà sbloccato alla vostra partenza

    - non tutte le strutture garantiscono la camera doppia con letti separati, in alcuni casi potreste trovare camere matrimoniali con due materassi singoli

    - le camere triple e quadruple sono spesso camere doppie con letti aggiunti

     

     

  • Bici e accessori

    Le bici previste per questo tour sono:

    - city bike a 21 rapporti con freno a manubrio, copertoni antiforatura e selle confortevoli. Non è prevista alcuna cauzione. 

    - a pedalata assistita a 21 rapporti con freno a manubrio

     

    Le bici sono equipaggiate con:

    - lucchetto del tipo fisso con chiave (rimovibile solo quando questo è chiuso) oppure a catena con codice.

    - borse laterali non impermeabili. Vi consigliamo di mettere tutti i documenti e gli oggetti delicati in sacchetti di plastica per proteggerli da un’eventuale pioggia.

     

    Il casco non è obbligatorio. Non lo noleggiamo, ma consigliamo sempre di utilizzarlo e farlo indossare ai bambini. 

     

     

  • Materiale informativo

    Per permettervi di viaggiare autonomamente ma senza pensieri, prepariamo con cura il materiale informativo del percorso ciclabile.

     

    Prima della partenza invieremo il pacchetto informativo via corriere: chi ha seguito la prenotazione riceverà un pacchetto per camera/cabina.

     

    Riceverete a casa:

    - la scheda del viaggio

    - descrizione del percorso in italiano

    - mappe del tour

    - le etichette bagaglio

    - assicurazione medico/bagaglio e eventuali assicurazioni facoltative, se stipulate

    - depliant informativi

     

    Riceverete via mail, qualche giorno prima della partenza, solo se effettuato il saldo:

     - voucher vacanza come conferma dei vostri servizi prenotati;

     - documento finale;

     - lista hotel.

     

    Riceverete in loco:

    - voucher per gli hotel e i servizi prenotati

    - etichette bagaglio

    - mappe del tour

     

    Controllate tutto il materiale, e se dovesse mancare qualcosa contattateci. 

     

    In caso di prenotazioni sotto data riceverete via email una parte dei documenti e tutto il resto vi verrà consegnato all'arrivo. 

     

     

  • Al vostro fianco

    Per tutta la vacanza avrete a disposizione per emergenze: 

    - il numero di Girolibero in Italia, attivo ogni giorno dalle 8:00 alle 20:00 

    - i contatti del referente locale

  • 3 Impressioni di viaggio
    • Monica

      Vacanza del 12-19 agosto 2018

      Pubblicazione 26 agosto 2018

      La mia prima vacanza in bici! La zona è bellissima, itinerario facile ottimo per famiglie e neofiti. Ottima segnaletica, tutto gira attorno al cicloturismo! Una bellissima settimana :-)
    • Luciano Pietro

      Vacanza del 08-15 agosto 2018

      Pubblicazione 21 agosto 2018

      Passaggi e paesaggi meravigliosi in tutte le tappe.

      Da conquistare con un po' di fatica per via dei saliscendi nei primi due giorni di pedalate (considerate 450 e 350 m di dislivello positivo al giorno). Alcuni tratti di strada sono un po' trafficati, ma fortunatamente l'educazione all'uso della bicicletta è diffusa anche tra gli automobilisti.

      Le ultime due tappe lungo il lago sono decisamente meno impegnative, ma altrettanto belle per i paesaggi e quasi completamente su piste protette.

      La visita all'isola degli uomini è stata molto bella ed interessante per adulti e bambini.
    • Mirella

      Vacanza del 06-13 agosto 2018

      Pubblicazione 19 agosto 2018

      Paesaggio da sogno, molto curato; andare qui in bicicletta è stato un piacere incommensurabile.
      Speriamo di ritornarci
16
3