(3 impressioni)
Individuale  Fatti in casa
Bici

Francia

Normandia e Bretagna

Da Arromanches a St. Malo

da 765 €

7 giorni / 6 notti, hotel 3/4*

da 734 €

Con Sconto Prenota Prima

per partenze successive al 19.07.2020 incluso

Prenota 4 mesi prima e riceverai uno sconto del 4% o l'assicurazione annullamento Globy Giallo inclusa: la più completa, non la solita polizza base!

chiudi X

Cod. FR078

  • Info

    Formula vacanza

    individuale

     

    Date di partenza

    ogni domenica dal 19.07 al 16.08.20

     

    Quota per persona in doppia

    765 € hotel 2/3/4*

     

    Comprende

    • 6 pernottamenti con colazione
    • 2 cene (bevande escluse)
    • trasporto bagagli
    • materiale informativo
    • escursione attraverso la baia di Mt. St.Michel
    • transfer in bus Omaha Beach-Granville
    • assistenza MAXI
    • assicurazione medico/bagaglio

    Non comprende

     

    • viaggio andata e ritorno
    • bevande ai pasti 
    • pranzi e cene (non comprese)
    • biglietto motonave Dinard-St. Malo
    • ingressi a musei/monumenti
    • quanto non specificato nella "quota comprende"

     

    Supplementi

    310 € camera singola

    85 € noleggio bici touring

    195 € noleggio bici elettrica

     

    Notti extra a inizio e fine tour: su richiesta

  • Itinerario

    1° Arrivo individuale a Arromanches e primo pernottamento.

    Grande protagonista della storia europea, dal Medioevo Normanno al Novecento, la Normandia è anche la patria di gustose specialità gastronomiche come il sidro di mele, il formaggio camembert e le ostriche. Saranno quindi innumerevoli le occasioni per deliziare gli occhi, la mente e soprattutto il palato!

     

    2° Arromanches – Omaha Beach – Granville (40 km + 80 min in bus)

    Ad Arromanches pedalate sul bordo della falesia a picco sul mare e, marea permettendo, visiterete i resti dei pontili mobili costruiti dagli alleati. Dal famoso D-Day, questo litorale vide lo sbarco di migliaia di uomini e mezzi che sarebbero poi stati impegnati nelle ultime fasi della seconda guerra mondiale. Lungo il percorso osservate così diversi reperti storici tra cui le batterie tedesche presso Longues sur Mer. Pausa pranzo presso consigliata a Port en Bessin e poi tappa obbligata al Museo e Memoriale dello Sbarco e al cimitero americano. Da qui, trasferimento in bus fino a Granville per raggiungere l’hotel.  

     

    3° Granville – Mont St. Michel (35 km)

    Pedalando lungo la costa in direzione sud, raggiungete St. Jean le Thomas. Parcheggiate le bici e percorrete il “più bel chilometro di Francia”, un sentiero a picco sul mare con vista su Mont St. Michel. 

    Nel primo pomeriggio potrete seguire una “Guide de la Baie” che, partendo a piedi dalla spiaggia di Genet, vi accompagna fino a Mont St. Michel con la bassa marea (visita inclusa nella quota).

    In questa giornata vi consigliamo di indossare pantaloncini corti e di portare con voi uno zainetto con un cambio di vestiti, scarpe o sandali e una bottiglietta d’acqua.  

     

    4° Mont St. Michel – Dol – Dinan (60 km)

    Nella deliziosa Dol, con la sua imponente cattedrale gotica, incontrerete il più alto menhir della Bretagna, molto simile a quelli visti da bambini nelle pagine di Asterix e Obelix, ancora oggi avvolto da misteriose leggende e superstizioni. In serata arriverete nella cittadina medievale di Dinan, con i suoi bastioni, le strade acciottolate e le belle case a graticcio.

     

    5° Dinan – St. Malo (40 km)

    Oggi pedalerete sull’unica pista ciclabile della zona: costruita lungo la vecchia linea ferrata, vi condurrà fino all’incantevole città di Dinard, con le sue scogliere e le signorili residenze d’epoca. Un breve tratto di mare vi separa dalla città-fortezza di Saint Malo, che potrete raggiungere prendendo un traghetto. Importante cittadina marittima, Saint Malo è conosciuta principalmente per essere stata una delle basi dei corsari francesi, nonché patria di Jacques Cartier, scopritore del Canada.

     

    6° St. Malo – Cancale (40 km)

    Risalite in sella per percorrere un circuito ad anello che vi porta tra le falesie a strapiombo della Pointe du Grouin e poi nella balneare Cancale. Cittadina portuale, è stata eletta importante “sito del gusto” grazie alle sue rinomate ostriche, da gustare ammirando Mont St. Michel, incastonata proprio al centro di questa baia. Pernottamento sempre nella vivace e mondana St. Malo.

     

    7° St. Malo

    Dopo colazione, fine dei servizi.

     

    Per motivi organizzativi, climatici o per disposizioni delle autorità locali, l’itinerario potrebbe subire modifiche prima e/o durante la vacanza.

     

  • Caratteristiche

    Percorso su strade a basso traffico e in parte su pista ciclabile. A tratti lievemente collinare ma con salite mai più lunghe di 1 o 2 km e pendenze moderate. 

    In alcune tappe ci sono delle salite più intense, ma di lunghezza massima di 300-400 mt, da farsi quindi anche a piedi.

     

  • Come arrivare

    Il nome del primo hotel di pernottamento ad Arromanches vi verrà comunicato nel Documento Finale qualche giorno prima della partenza. Sarà raggiungibile dalla stazione dei treni di Bayeux in bus o in taxi.

     

    In aereo

    Per raggiungere Arromanches è necessario: volare su Parigi, prendere un treno per Bayeux (ca. 3 ore) e infine un bus per Arromanches (20 min.).

     

    Per evitare scali occorre volare su Parigi, raggiugibile dall’Italia con:

    • Easyjet da Venezia, Catania, Milano, Roma, Pisa, Napoli, Brindisi, Cagliari, Palermo, Olbia
    • Air France da Venezia, Bologna, Firenze, Napoli, Roma 
    • Vueling da Milano, Roma, Firenze
    • Transavia da Napoli, Brindisi, Palermo
    • Ryanair da Milano Bergamo, Bologna, Pisa, Venezia, Bari, Brindisi, Palermo, Cagliari, Roma

     

    Chiedeteci un preventivo: ricordatevi che prima si prenota meno si spende!

     

    Ad Arromanches non c’è la stazione dei treni, la più vicina è quella di Bayeux che dista circa 6 km.

    I treni per Bayeux partono dalla stazione di Parigi Gare Saint Lazare. (Per maggiori informazioni su orari e prezzi, consultare il paragrafo “In treno”)

     

    Ecco come raggiungere la Gare St Lazare da uno dei tre aeroporti di Parigi:

    - Aeroporto Parigi Beauvais: autobus di collegamento per Paris Porte Maillot (15/18 € per persona, ca. 1 ora). Da Port Maillot si raggiunge facilmente la Gare St Lazare con il bus 43 (direzione Gare du Nord), in circa 20 minuti.

    - Aeroporto Parigi Orly: gli autobus Orlybus e le linee Orlyval, Rer  B, Rer C vi collegano alla rete metropolitana di Parigi. 

    - Aeroporto Charles de Gaulle: la Rer B vi collega alla rete metropolitana. 

    Piantine e informazioni sui trasporti pubblici parigini al sito www.ratp.fr 

     

    In treno

    Per chi viaggia in treno, è necessario arrivare a Parigi e poi da lì prendere un treno per Bayeux.

    Dall’Italia consigliamo un treno notturno per Parigi, in modo da poter raggiungere Bayeux con calma, il mattino successivo.

    I treni notturni dall’Italia arrivano alla Gare de Lyon, mentre i treni per Bayeux partono dalla Gare Saint Lazare. Queste due stazioni sono collegate l’una all’altra dalla linea 14 della metropolitana. Per maggiori informazioni sui collegamenti tra le diverse stazioni dei treni parigine consultate il sito

     www.ratp.fr.

      

    In auto
    A seconda della città di partenza ci sono diversi itinerari per raggiungere Arromanches.Viamichelin.it o altri siti sono disponibili per aiutarvi a calcolare il percorso più breve.
    Attenzione: è obbligatorio avere a disposizione nel veicolo un etilometro funzionante (ne esistono di tipo monouso in commercio).

     

    Parcheggio

    Sono diverse le possibilità di parcheggio:

    - lasciare l’auto per l’intera settimana nel parcheggio gratuito al primo hotel. Il parcheggio è da richiedere direttamente in loco.

    - parcheggiare a Bayeux, in uno dei molti parcheggi liberi. Di fronte alla stazione si trova un parcheggio gratuito, molti altri nelle vicinanze.  

    - parcheggiare l’auto a Saint Malo presso il parcheggio a pagamento Paul Féval, vicino all'ippodromo in Rue de Triquerville e nei pressi della stazione dei treni. Costa circa 4 € al giorno.

     

    Rientro

    Chi è arrivato in aereo può raggiungere Parigi direttamente da Da Saint-Malo in treno. Si arriverà a Parigi alla stazione “Gare Montparnasse”, con treno diretto o con cambio a Rennes. 

    Durata del tragitto: 3 ore/3h30; prezzi da 30€ a 90€. 

    Orari: dalle 08:30 alle 18:59 circa.

    Informazioni e prezzi sul sito Sncf.

     

    Chi è arrivato in auto, e deve recuperarla a Bayeux o ad Arromanches, dovrà prendere un treno che 3 ore circa di viaggio e con cambio a Dol de Bretagne, arriverà al parcheggio. Informazioni e prezzi sul sito Sncf.

     

  • Pernottamento e pasti

    Il tour include:

    • 6 pernottamenti in hotel 3/4 stelle;
    • tutte le colazioni;
    • 2 cene ad Arromanches e a Mont Saint Michel (bevande escluse).

     

    ll primo giorno è dedicato all'arrivo e al primo pernottamento, non è prevista nessuna pedalata.

     

    Da sapere:

    • in alcuni casi l'hotel potrà sistemare alcuni partecipanti in altre strutture collegate.
    • una variazione degli hotel può capitare, le strutture alternative saranno sempre della categoria prenotata.
    • la classificazione varia a seconda dalla nazione, ad esempio aria condizionata e ascensore non sono sempre presenti. 
    • alcuni hotel vi potranno chiedere un deposito cauzionale con carta di credito che verrà sbloccato alla vostra partenza. 
    • non tutte le strutture garantiscono la camera doppia con letti separati, potreste trovare camere matrimoniali con due materassi singoli.
    • le camere triple sono camere doppie con letti aggiunti.

     

  • Bici e accessori

    Le citybike Girolibero sono disponibili nei modelli unisex/donna e uomo, con telaio di diverse misure.

     

    Al momento della prenotazione potete scegliere tra:
    - citybike 27 rapporti Shimano Deore 
    - bici elettriche 9 rapporti Shimano


    Tutte le bici hanno:
    - telaio in alluminio, 
    - parafanghi, 
    - portapacchi, 
    - sella comfort in gel, 
    - copertoni anti foratura Schwalbe Marathon, 
    - manopole poggiapalmi 
    - sistema Speed Lyfter.

     

    Le bici sono equipaggiate con:
    - lucchetto; 
    - borsa laterale Ortlieb.

     

    Assicurazione

    Il noleggio delle biciclette comprende l’assicurazione contro furto e danno. In caso di comportamento negligente o improprio, l'assicurazione non copre alcun costo.

     

    Il casco è obbligatorio fino ai 12 anni. Purtroppo non è possibile noleggiarlo, ma consigliamo di usarlo sempre.

     

  • Materiale informativo

    Prepariamo con cura il materiale informativo del percorso per garantirvi una vacanza senza pensieri. Ecco come vi invieremo il pacchetto informativo (uno per camera): 

     

    Riceverete a casa, via corriere:

    • il roadbook del tour in italiano con descrizione del percorso;
    • le mappe del percorso da seguire;
    • i voucher per gli hotel;
    • le etichette bagaglio;
    • la lista degli hotel;
    • l'assicurazione medico bagaglio;
    • i depliant informativi.

     

    Riceverete via email, a qualche giorno dalla partenza:

    • il voucher vacanza con la conferma dei servizi prenotati
    • la scheda tecnica della vacanza
    • il Documento Finale, con le ultime informazioni fondamentali

     

    In caso di prenotazioni sotto data riceverete via email una parte dei documenti, mentre troverete tutto il resto sul posto.

     

    E se manca qualcosa, avvisateci subito!

     

  • Al vostro fianco

    Per tutta la vacanza avrete a disposizione per emergenze: 

    • il numero di Girolibero in Italia, attivo ogni giorno dalle 8:00 alle 20:00 
    • i contatti del referente locale.
  • 3 Impressioni di viaggio
    • Ivan

      Vacanza del 11-17 agosto 2019

      Pubblicazione 22 agosto 2019

      Un giro un po' anomalo, con tappe mediamente più corte degli altri che abbiamo fatto con Girolibero e spostamenti anche con mezzi diversi dalla bici. Però molto bello il paesaggio, qualche saliscendi impegnativo (l'arrivo a Dinan è tosto anche a piedi) e la camminata a piedi verso Mont Saint-Michel con la bassa marea vale l'intera vacanza. Una delle più belle esperienze che si possano fare nella vita.
    • Gian Luca

      Vacanza del 28 luglio - 03 agosto 2019

      Pubblicazione 08 agosto 2019

      Viaggio consigliatissimo in una terra ricca di storia e cultura, con panorami meravigliosi ed ottime tradizioni gastronomiche.
    • Pierluigi

      Vacanza del 21-27 luglio 2019

      Pubblicazione 03 agosto 2019

      È un bel giro perché vario. Se fatto individuale ci potranno essere problemi perché a volte le mappe non sono chiare.

      GiroliberoGirolibero risponde

      Grazie della segnalazione Pierluigi, controlliamo volentieri il materiale!
20
3