(4 impressioni)
In gruppo italiano  Fatti in casa
Bici

Italia

Il Parco del Brenta

Da Bassano del Grappa a Padova

da 37 €

1 giorno, bici inclusa

Cod. IT228

  • Info

    Formula vacanza:

    in gruppo italiano

     

    Data di partenza:

    2.04.17

     

    Quota per persona:

    37 € 

     

    Comprende:

    • pranzo in agriturismo
    • noleggio bici
    • assistenza tecnica
    • accompagnatore Girolibero e guida naturalistica
    • ingresso a Villa Contarini - Fondazione G.E. Ghirardi

     

    Non comprende:

    • viaggio da e per il punto di partenza/fine
    • extra e quanto non indicato nella quota comprende
  • Itinerario

    Ritrovo presso la stazione dei treni di Bassano del Grappa alle ore 9:00. Prima di prendere il percoso lungo il Brenta che ci porterà a Piazzola, percorremo in bicicletta il centro storico di Bassano del Grappa passando attraverso le piazze cittadine ed il famoso ponte degli Alpini. Un momento di sosta e ristoro in agriturismo per gustare i prodotti tipici del Veneto e poi visita di Villa Contarini - Fondazione G.E. Ghirardi a Piazzola sul Brenta. Al visitatore, la Villa si presenterà con una grandiosa piazza semicircolare che valorizza in modo del tutto singolare la preziosa scenografia. Dopo la visita ripartiremo in direzione Padova, l’arrivo è previsto intorno le ore 17:30 alla stazione ferroviaria.

    L’itinerario è realizzato in collaborazione con il Progetto “UN PARCO PER IL FIUME BRENTA”, www.parcofiumebrenta.it. La visita di Villa Contarini - Fondazione G.E. Ghirardi è resa possibile grazie alla disponibilità della Fondazione G.E. Ghirardi Onlus.

     

     PROGETTO BRENTA

     

  • Caratteristiche

    Percorso di 60 km pianeggiante su pista ciclabile e strade cittadine.

     

    Ogni singolo partecipante deve essere in uno stato di forma psicofisica che gli consenta di poter svolgere e completare l'itinerario della vacanza da lui scelta. In caso contrario, per tutelare l'incolumità del gruppo e del partecipante stesso, l'accompagnatore si riserva il diritto di escluderlo dalle escursioni che riterrà più impegnative.

     

  • Come arrivare

    Il ritrovo sarà presso Stazione FS di Bassano del Grappa alle ore 9.00

     

    IN TRENO
    Linea Venezia-Trento
    Linea Padova-Trento

    IN AUTO
    SS 47 Valsugana Padova – Trento
    A22 Autostrada del Brennero (uscita Trento - SS Valsugana)
    A4 Torino - Milano - Venezia (uscita Padova Ovest)
    A31 Vicenza - Piovene Rocchette (uscita Dueville)

    PARCHEGGIO
    Le Piazze – a pagamento, 1 min a piedi dalla stazione
    Prato Santa Caterina – gratuito, 15 min a piedi dalla stazione

     

  • Pernottamento e pasti

    Nella quota è incluso il pranzo leggero in agriturismo a base di prodotti tipici veneti. Il pranzo comprende: antipasto, primo piatto, dolce, vino/acqua.

     

  • Bici e accessori

    Citybike robuste e affidabili, dotate di cambio a 21/27 rapporti con comandi a leva posti sul manubrio.

     

  • Al vostro fianco

    Accompagnatore Girolibero per tutta la durata del viaggio. Vi ricordiamo che i nostri accompagnatori NON sono guide turistiche-culturali né animatori da villaggio, ma hanno piuttosto la funzione di coordinare il gruppo e guidarlo lungo il tragitto, qualche volta aiutati da un “locale”. Alcuni sono professionisti, altri lo fanno semplicemente per passione, ma in entrambi i casi il comune denominatore è la buona conoscenza di una lingua e sapersela cavare in “quasi” ogni situazione. Oltre ad accompagnarci, sono persone intraprendenti che non disdegnano varianti al programma e che sanno darci consigli utili.

  • 4 Impressioni di viaggio
    • Camilla

      Vacanza del 02-02 aprile 2017

      Pubblicazione 11 aprile 2017

      Come prima esperienza mi è piaciuta molto. Sicuramente aderirò ad altre gite. Assolutamente consigliato, l'unica pecca forse il gruppo molto numeroso e che ha portato a "perdere" paesaggi mozzafiato per la fretta.
    • Costanza

      Vacanza del 02-02 aprile 2017

      Pubblicazione 07 aprile 2017

      Il giro era interessante, tranquillo e ben organizzato.
      Forse non aveva molto senso la sosta lunga in agriturismo, che comunque è stata piacevole.
    • Dario

      Vacanza del 02-02 aprile 2017

      Pubblicazione 07 aprile 2017

    • Francesca

      Vacanza del 02-02 aprile 2017

      Pubblicazione 07 aprile 2017

      E' stato un itinerario sperimentale e in quanto tale passibile di modifiche che verranno valutate dai promotori.
7
4