Individuale
Bici

Polonia

Da Varsavia a Danzica

Sulle rive della Vistola

da 725 €

8 notti/7 notti, hotel 3/4*

Cod. PL008

  • Info

    Formula vacanza

    individuale

     

    Date di partenza

    sabato 30.05, 13.06, 27.06, 11.07, 25.07, 8.08, 22.08, 05.09.20

     

    Quota per persona in doppia

    725 € hotel 3/4*

     

    Comprende

    • 7 pernottamenti con colazione 
    • 5 cene (bevande e cene a Varsavia e Danzica escluse)
    • trasporto bagagli
    • materiale informativo
    • ingresso al palazzo di Ostromecko
    • ingresso al castello di Malbork 
    • trasferimenti come da programma
    • assistenza telefonica
    • assicurazione medico/bagaglio

     

    Non comprende

    • viaggio a/r dall'Italia
    • tasse di soggiorno 
    • tracce e dispositivo GPS
    • contachilometri e caschetto
    • biglietti di ingresso alle attrazioni indicate nel programma
    • trasporti come da programma 
    • quanto non specificato alla voce “Comprende”

     

    Supplementi

    205 € camera singola

    70 € noleggio bici

    200 € bici elettrica

     

    Notti extra in doppia/singola con colazione:

    65/90 € a Varsavia

    65/95 € a Danzica

  • Itinerario

    1° Arrivo individuale a Varsavia. Oggi non si pedala, ma il pernottamento è ugualmente incluso nella quota.

    La capitale della Polonia vi dà il benvenuto! Potete dedicare il pomeriggio e la serata alla visita di Varsavia passeggiando tra città Vecchia e città Nuova, tra gli edifici del realismo socialista, lungo la “Strada Reale” e attraverso i numerosi parchi. La città saprà accogliervi con la sua vivacità di stili e di vita.

     

    2° Varsavia – Płock/Włocławek (35 km)

    Dopo colazione sarà organizzato un trasferimento per Sochaczew. Da qui inizierà il vostro tour in bicicletta in direzione di Żelazowa Wola, il paese natale del compositore Frederic Chopin. Alle 12:00 avrete la possibilità di assistere ad una performance musicale dedicata al pianista polacco. Il pomeriggio prosegue attraverso il Parco Naturale di Kampinos; pedalando a ritmo di musica conoscerete il vostro compagno di viaggio: il fiume Vistola. Seguendo la corrente arriverete alla cittadina di Wyzogród, che a questo importante corso d’acqua ha dedicato uno splendido museo. La giornata si conclude con un trasferimento in bus alla cittadina di pernottamento, Płock durata 45 min.).

     

    3° Płock – Toruń (40 km)

    Se pernottate a Płock, la giornata inizia con un transfer fino a Włocławek. Anche in questa giornata la Vistola vi seguirà da fedele amica e, una volta giunti a Nieszawa, la attraverserete con un piccolo traghetto. La giornata in bici si conclude a Ciechocinek, località termale conosciuta come “la città delle Torri saline" per le tre costruzioni in legno realizzate nel 1800. In passato erano utilizzate solo per la produzione di sale, ma in breve tempo ci si accorse che creavano nell’ambiente attorno un microclima dalle proprietà terapeutiche eccellenti.

    La giornata termina con un breve transfer in bus per raggiungere la cittadina gotica di Toruń.

     

    4° Toruń – Ostromecko (45 km)

    Toruń, una delle poche cittadine polacche risparmiate dalla Seconda Guerra Mondiale, è un vero gioiello urbanistico incluso nella lista del patrimonio mondiale della cultura dell'Unesco.

    Dopo un ultimo sguardo alla città natale di Niccolò Copernico, inizia la tappa di oggi. Lungo la valle della Vistola pedalerete su una ciclabile nuova di zecca, ricavata dal tracciato di una vecchia ferrovia fino ad arrivare al castello Bierzglowski. Proseguite attraverso le foreste fino ad arrivare a Ostromecko, meta della giornata. 

     

    5° Ostromecko – Grudziądz (60 km)

    Oggi si continua la pedalata lungo la Vistola fino a Chelmno, cittadina medievale anche tristemente nota per uno dei principali campi di sterminio in Polonia durante il regime nazista. Si prosegue verso Grudziądz con il suo famoso ponte in ferro incurvato sulla Vistola.

     

    6° Grudziądz – Kwidzyn (50 km)

    Dopo aver visitato la città di Grudziqdz proseguite pedalando attraverso campi rigogliosi ed enormi poderi con la Vistola che vi accompagna. Raggiungete Kwidzyn, dove pernottate, e godetevi il panorama dove domina una splendida chiesa di mattoni.

     

    7° Malbork – Danzica (35 km)

    Dopo colazione ci sarà un transfer in bus fino a Marienburg dove vi aspetta l’immancabile visita al castello (inclusa nella quota). Dopo vi aspetta un tratto in treno (incluso nella quota) fino a Tczew, punto di partenza per l’ultima pedalata.

    Danzica, meta finale, è una città che stupisce e si fa scoprire attraverso i tanti monumenti ricostruiti fedelmente nel dopoguerra: i palazzi medievali e rinascimentali, dalle architetture in stile olandese, sono così tornate a nuova vita. Tra strade piene di fascino e di cultura, gallerie d’arte e caffetterie, birrerie e ristorantini all’aperto sui pontili, si conclude il vostro tour.

     

    8° Danzica

    Dopo colazione, fine dei servizi.


    Per motivi organizzativi, climatici o legati a disposizioni delle autorità locali, l’itinerario potrebbe subire modifiche prima e/o durante la vacanza.

     

  • Caratteristiche

    Percorso prevalentemente su strade a basso traffico, piste ciclabili e più raramente su strade trafficate. Alcuni tratti non sono asfaltati ma comunque ben battuti.

    Tutte le piste ciclabili sono nuove, costruite da poco. La maggior parte di queste corre su dighe o argini e su vecchi tratti ferroviari dismessi.

     

  • Come arrivare

    Il nome dell’hotel d’arrivo vi sarà comunicato nel Documento Finale qualche giorno prima della partenza.

     

    In aereo

    Varsavia ha due aeroporti: Chopin e Modlin.

    L’aeroporto di Varsavia Chopin è collegato con le principali città italiane dalle seguenti compagnie aeree:

    • Alitalia da Roma.
    • Lot da Venezia, Milano.
    • WizzAir da Lamezia Terme, Alghero, Milano Bergamo, Roma, Bari, Napoli, Catania.

     

    L’aeroporto di Varsavia Modlin è collegato con le principali città italiane dalle seguenti compagnie aeree:

    • Ryanair da Bologna, Pescara, Rimini, Treviso, Milano Bergamo, Ciampino, Pisa, Cagliari.

    Chiedeteci un preventivo: ricordatevi che prima si prenota meno si spende!

     

    Dall’aeroporto Varsavia Chopin al centro:

    • bus: numero 175, scendete alla stazione centrale. Durata: ca. 20 min.; costo: ca. 4 Zloty, acquistabile presso l’aeroporto. Maggiori informazioni sul sito: www.ztm.waw.pl.
    • taxi: durata: ca. 20 min., costo: ca. 60 zloty. Eletaxi: +48 22 8111111 www.eletaxi.pl; Sawataxi: +48 22 644 44 44 www.sawataxi.pl.
    • treno: l'aeroporto è servito da un servizio ferroviario operato da 2 compagnie: Szybka Kolej Miejska e Koleje Mazowieckie. Durata: ca. 25 min., corse ogni 15 min. tra le 6:00 e le 23:00. La stazione ferroviaria è adiacente al terminal A. Si può accedere alla stazione attraverso l'entrata a fianco del terminal per i bus a lunga distanza. I biglietti possono essere acquistati nel banco apposito nell'area servizi del Terminal A o nelle macchinette alla stazione. Per info e orari: www.ztm.waw.pl oppure www.mazowieckie.com.pl 

     

    Dall’aeroporto Varsavia Modlin al centro:

    • bus: Modlin Bus (durata: ca. 45 min., costo: ca. 33 Zloty; maggiori informazioni sul sito www.modlinbus.com oppure OK Bus (durata: ca. 55 min., costo: ca. 33 Zloty, maggiori informazioni sul sito www.okbus.pl. Scendete alla stazione centrale (Warsawa central).
    • taxi: durata: ca. 30 min., costo: ca. 170 Zloty.

    In treno
    Non esistono collegamenti diretti dall’Italia a Varsavia, dovete prevedere diversi cambi. Orari e prezzi sui siti www.trenitalia.com oppure www.bahn.com. Dalla stazione potete raggiungere richiedendo un transfer privato.*

    In auto
    A seconda della città di partenza ci sono diversi itinerari per raggiungere Varsavia. Viamichelin.it o altri siti sono disponibili per aiutarvi a calcolare il percorso più breve.

    Vi ricordiamo che in Austria e Svizzera per circolare sulle autostrade è necessario avere il bollino/vignetta autostradale (Austria: circa 9 euro per 8 giorni, Svizzera: circa 38,50 valido 14 mesi da dicembre dell’anno prima a gennaio dell’anno dopo) acquistabili in tutti gli autogrill prima del confine.

     

     

  • Pernottamento e pasti

     

    Il tour include:

    • 7 pernottamenti in hotel 3* o pensioni, a Varsavia hotel 4/5*
    • tutte le colazioni;
    • cene (bevande escluse e cena a Danzica e Varsavia). 

     

    Il pranzo è libero. Lungo il percorso trovererete spesso negozi o ristoranti, ma se vi aspetta una tappa molto naturalistica acquistate acqua e cibo al mattino, prima di partire

     

    ll primo giorno è dedicato all'arrivo in hotel: non si pedala, e il pernottamento è incluso nella quota.

     

    Da sapere:

    • troverete la lista hotel definitiva nel Documento Finale
    • in alcuni casi l'hotel potrà sistemare una parte dei partecipanti in altre strutture collegate
    • può succedere che ci sia una variazione degli hotel, ma rispetteremo sempre la categoria prenotata
    • la classificazione alberghiera varia a seconda dalla nazione (aria condizionata e ascensore, ad esempio, non sono sempre presenti)
    • alcuni hotel vi potranno chiedere un deposito cauzionale con carta di credito che verrà sbloccato alla vostra partenza
    • non tutte le strutture garantiscono la camera doppia con letti separati, in alcuni casi potreste trovare camere matrimoniali con due materassi singoli
    • le camere triple sono spesso camere doppie con letti aggiunti

     

  • Bici e accessori

    Le bici disponibili in questo tour sono:

    • city-bikes da 7 rapporti, con freno a contropedale
    • city-bikes da 21 rapporti, con freno a manubrio
    • a pedalta assistita

     

    Le bici sono equipaggiate con:

    • lucchetto
    • kit di riparazione
    • borsa laterale con capienza 15 l

     

    Il casco non è obbligatorio. Purtroppo non è possibile noleggiarlo, ma consigliamo sia agli adulti che ai bambini di usarlo sempre. 

      

     

  • Materiale informativo

    Prepariamo con cura il materiale informativo del percorso per garantirvi una vacanza senza pensieri. Ecco come vi invieremo il pacchetto informativo (uno per camera): 

     

    Riceverete a casa, via corriere:

    • la descrizione del percorso in italiano
    • l’assicurazione medico/bagaglio 
    • i depliant informativi

     

    Riceverete via email, a qualche giorno dalla partenza:

    • la scheda della vacanza
    • il voucher vacanza con la conferma dei servizi prenotati
    • la lista degli hotel
    • il Documento Finale, con le ultime informazioni fondamentali

     

    Riceverete all'arrivo sul posto:

    • le mappe con descrizione del percorso in tedesco
    • le etichette bagagli

     

    In caso di prenotazioni sotto data riceverete via email una parte dei documenti, mentre troverete tutto il resto sul posto.

     

    E se manca qualcosa, avvisateci subito!

     

  • Al vostro fianco

    Per tutta la vacanza avrete a disposizione per emergenze:
    - i contatti del referente locale
    - il numero dei nostri uffici in Italia da lunedì a venerdì (9-13 14.30-18.30)

     

6

Attenzione!

Le date di partenza di questo tour sono terminate, ma stiamo lavorando all'aggiornamento.

Chiudi Chiudi