(4 impressioni)
Individuale  Fatti in casa
Bici

Italia

Venezia e le sue terre

Ville palladiane, laguna e vigneti di Prosecco

da 510 €

8 giorni / 7 notti, cat. B

da 490 €

Con Sconto Prenota Prima

per partenze successive al 04.04.2020 incluso

Prenota 4 mesi prima e riceverai uno sconto del 4% o l'assicurazione annullamento Globy Giallo inclusa: la più completa, non la solita polizza base!

chiudi X

Cod. IT003

  • Info

    Formula vacanza

    Individuale

     

    Date di partenza

    Ogni sabato e domenica da Vicenza (Cat. A, B, A+) e ogni martedì e mercoledì da Mestre (Cat. A, B), dal 21.03 al 24.10.2020.

    Partenze extra possibili con un minimo di 5 persone.

     

    Quota per persona in doppia

    510 € Cat. B: hotel 3* con un hotel 2* a Vicenza

    620 € Cat. A: per lo più hotel 4*, con qualche hotel 3* 

    1290 € Cat. A+: hotel 4* e di lusso (con pernottamento a Venezia in hotel 3*)

     

    Quota comprende

    • 7 pernottamenti con colazione
    • Incontro di benvenuto
    • Materiale informativo 
    • Trasporto bagagli
    • Biglietto per il transfer in vaporetto del giorno 5 (solo per Cat. A/A+, bici esclusa)
    • Un cono gelato nella migliore gelateria di Vicenza
    • Entrata ai giardini della Villa La Rotonda di Palladio a Vicenza

    • Assistenza MAXI
    • Assicurazione medico/bagaglio

     

    Quota non comprende

    • Tasse di soggiorno (10-15 € circa)
    • Solo per la categoria B: transfer in vaporetto del giorno 5 (25 € circa+ bici)
    • Quanto non specificato alla voce “Quota comprende”

     

    Supplementi per persona

    180/230/380 € camera singola (Cat B/A/A+) 

    70 € media stagione (25.04 - 19.06 e 5.09 - 2.10.2020)

    120 € alta stagione (20.06 - 4.09.2020)

    20 € pernottamento a Padova città anziché area termale di Padova

     

    Notti extra in doppia/singola con colazione:

    45/75 € a Vicenza/Treviso Cat. B

    55/85 € a Vicenza/Treviso, Cat. A

    55/85 € a Mestre Cat. B

    70/100 € a Mestre Cat. A

    da 90/150 € Venezia, Cat B/A*

    * su richiesta notte a Venezia anziché Mestre (per le partenze da Mestre possibile solo come ultima notte del tour, con consegna bici a Mestre)

     

    Biciclette Girolibero a noleggio (assicurazione contro furto e danno inclusa):

    85 € bicicletta touring

    125 € bicicletta ibrida

    195 € bici elettrica

    85 € bici bimbo

    170 € Family Tandem e tandem adulti

     

    Altri accessori su richiesta:

    85 € carrellino

    15 € caschetto (misure 54-61 cm)

    Gratuito: seggiolino e FollowMe Tandem

     

    Riduzioni

    Per la terza/quarta persona in camera:

    120/150 € adulti (Cat. B/A)

     

    Riduzioni bambini

    Per il terzo/quarto bambino in camera si applicano le seguenti riduzioni sul prezzo base del tour e sul supplemento stagionale:  

    100% 0-2 anni (culla da pagare in loco)

    50% 3-6 anni

    30% 7-10 anni

  • Itinerario

    1° Vicenza

    Arrivo individuale a Vicenza, città gioiello custode di molta parte dell’opera del Palladio. Prendete il tempo necessario per una passeggiata tra Piazza dei Signori, con la celebre Basilica, e Corso Palladio, dai bei palazzi in stile neoclassico.

     

    2° Vicenza – Bassano del Grappa (40 km)

    Partenza in bicicletta da Vicenza, entrerete subito nella campagna veneta dirigendovi verso Sandrigo, patria del rinomato baccalà alla vicentina. Ancora qualche chilometro e vi sarà facile riconoscere Marostica dalle mura merlate che corrono lungo tutta la collina. Una volta raggiunto il centro potrete ammirare da vicino il castello e la bella Piazza degli Scacchi, ancora utilizzata per le rievocazioni storiche. La tappa continua poi verso Bassano del Grappa, la cui travagliata storia di combattimenti durante le guerre mondiali si legge ancora sulle facciate di alcuni edifici. Attraversate il grande ponte in legno, fermatevi per un aperitivo in una delle frequentatissime osterie del centro, e magari lasciatevi scappare qualche acquisto in un negozio di coloratissime ceramiche locali.

     

    3° Bassano del Grappa – Treviso (60 km)

    Saluterete il divertente clima bassanese per partire alla volta di Asolo, tra dolci saliscendi e una salita finale, l’unica del tour. Anche questo è un gioiello di epoca medievale, votato uno dei borghi più belli d’Italia: splendide vie acciottolate e case in pietra a vista dai giardini panoramici sulla vallata sottostante. Dopo una discesa vi ritroverete immersi nelle terre dei vigneti del Prosecco, riconoscibili dai terrazzamenti a perdita d’occhio che decorano i colli circostanti. Maser è la meta successiva, con una tra le più sfarzose ville palladiane, Villa Barbaro. Via di nuovo sui pedali verso Treviso, unica nel suo genere con i piccoli canali e i mulini che tagliano le vie del centro. Un consiglio? Camminate e fate foto a volontà: la città è ricca di bellissimi scorci, dai palazzi neoclassici alle case con balconi colmi di fiori.

     

    4° Treviso – Mestre/Venezia (20/45 km)

    Da Treviso seguirete una bella pista ciclabile che ben presto vi porterà lungo il fiume Sile, in un paesaggio tranquillo fatto di salici piangenti e moli d’attracco in legno. Potrete fare una pausa nel piccolo borgo di Casale sul Sile, rilassandovi un pò sul lungo fiume. Vi attende un finale di tappa a Mestre dove si trova il vostro hotel, ma da qui vi sarà facilissimo raggiungere Venezia, città dallo splendore inarrivabile: resterete incantati dalle luci soffuse di calli e canali, dai ponti in pietra e da un mondo sull’acqua dove le auto non esistono.

    PS: é possibile richiedere il pernottamento a Venezia anziché a Mestre con relativo supplemento, vi basterà chiederci una quotazione. Tenete in considerazione che a Venezia è proibito pedalare, nonché spingere la bici a mano. Si può arrivare in bici solo a Piazzale Roma/in stazione.

     

    5.°Mestre/Venezia – Chioggia (35 km)

    Partenza da Mestre percorrendo in bicicletta il lungo Ponte della Libertà per entrare a Venezia. Da qui con il vaporetto vi muoverete sul canale della Giudecca, godendo di un panorama alla Canaletto sulla città; la destinazione sarà l’isola del Lido, sede del celeberrimo Festival del Cinema. La tappa di oggi è semplicemente spettacolare, divisa com’è tra mare da una parte e la calma della laguna dall’altra. Le ciclabili corrono sui 2 lati delle strettissime isole del Lido, con l’incantevole borgo di Malamocco prima capitale della Serenissima Repubblica, e Pellestrina, con le sue infinite spiagge incolte e gli abitanti immersi nella tranquillità di un tempo. Dopo aver pedalato fino alla fine dell’isola, una breve tratta in vaporetto vi sbarcherà a Chioggia, la fiera cittadina nel Sud della Laguna veneziana. Girando tra le calli non vi sarà difficile trovare qualche ristorantino verace dove provare la rinomata cucina di pesce del posto.

     

    6° Chioggia – Area termale di Padova (55 km)

    Lascerete la costa adriatica per immergervi nuovamente nell’entroterra veneto, tra paesi di campagna e strade tranquille, seguendo l’argine del fiume Bacchiglione. Un tempo le vie d’acqua erano delle vere e proprie autostrade per il trasporto delle merci, in particolare sale e zucchero. Arrivati alle pendici dei Colli Euganei vi aspetta una serata di relax in un resort della più grande area termale d’Europa.

     

    7° Area termale di Padova – Vicenza (60 km)

    Percorrendo la ciclabile del Canale Battaglia attraversate Padova, città universitaria ricca d’arte e storia. Da non perdere la grande Basilica del Santo, lo storico Caffè Pedrocchi e il Prato della Valle, la piazza più grande d’Italia. Da qui l’argine del fiume Bacchiglione segna la via che attraversa la campagna, dove incontrate il Castello di San Martino della Vaneza e la cittadina di Montegalda. Poco prima di Vicenza ad aspettarvi lungo la strada trovate La Rotonda, la più celebre delle ville palladiane e Villa Valmarana ai Nani con il grandioso ciclo di affreschi del Tiepolo. Pernottamento a Vicenza.

     

    8° Vicenza

    Dopo colazione, fine dei servizi.

     

    Per motivi organizzativi, climatici o legati a disposizioni delle autorità locali indipendenti dalla nostra volontà, l’itinerario potrebbe subire modifiche più o meno considerevoli prima e/o durante la vacanza. Lungo il percorso, per esempio, ci potrebbero essere deviazioni temporanee causa cantieri stradali impossibili da prevedere e che normalmente sono segnalate sul posto.

     

  • Caratteristiche

    Chilometri totali: 270/295 km

    Dislivello complessivo: 540 m

    Terreno: 85% asfaltato, 15% non asfaltato

    Collegamenti in treno tra le città del tour: giorni 2°, 3°, 4°, 5°

    Possibilità di accorciare le tappe in treno: 4° e 7° giorno.

     

    Percorso pianeggiante ad esclusione di un chilometro di salita prima di Asolo. Pedalerete su strade secondarie a basso traffico e piste ciclabili asfaltate.

     

  • Come arrivare

    Il nome dell’hotel d’arrivo vi sarà comunicato nel Documento Finale qualche giorno prima della partenza. Sarà facilmente raggiungibile dalla stazione dei treni di Vicenza, Mestre o Treviso in taxi o in bus.

     

    In aereo
    Gli aeroporti più vicini a Vicenza sono quelli di Venezia e Verona. 

     

    Chiedeteci un preventivo: ricordatevi che prima si prenota meno si spende!

     

    Venezia è collegata con i principali aeroporti italiani dalle seguenti compagnie aeree: 

     

    Dall’aeroporto per raggiungere Mestre potrete prendere il bus navetta 15 della ACTV fino alla stazione di Mestre (costo: 8 € a bordo, durata: 75 minuti). Per maggiori informazioni consultate il sito: actv.avmspa.it Da qui prendete un treno che vi porta a Vicenza (costo: 6/20 €, durata: 30 minuti). Per maggiori informazioni consultate il sito di Trenitalia.

     

    Verona è collegata con i principali aeroporti italiani dalle seguenti compagnie aeree: 

     

    Dall’aeroporto per raggiungere Vicenza potrete prendere un bus navetta ATV fino alla stazione di Verona Porta Nuova (costo: 10 € ca. a bordo, durata: 15 minuti). Per maggiori informazioni consultate il sito delle ATV. Da qui prendete un treno che vi porta alla vostra meta. Per maggiori informazioni consultate il sito di Trenitalia.

     

    In treno
    Potete raggiungere facilmente Vicenza in treno dalle principali città italiane. Per informazioni su orari e tariffe consultate il sito di Trenitalia.

     

    In auto

    A seconda della città di partenza ci sono diversi itinerari per raggiungere Vicenza. Viamichelin.it o altri siti sono disponibili per aiutarvi a calcolare il percorso più breve. 

     

    Parcheggio
    A seconda dell’hotel prenotato potete parcheggiare nei posti auto della struttura oppure in un parcheggio pubblico nelle vicinanze dell’hotel. Maggiori informazioni le riceverete nel Documento finale. 

     

    Orari e prezzi sono soggetti a variazione. 

     

     

  • Pernottamento e pasti

    Abbiamo selezionato accuratamente per voi gli hotel di questo tour. Le strutture sono facilmente raggiungibili dalla ciclabile seguendo le indicazioni del roadbook e situate vicino alle principali attrazioni delle città. 

     

    A seconda della categoria scelta pernotterete in:

    - Categoria A+: hotel 4* e di lusso (con pernottamento a Venezia in hotel 3*)

    - Categoria A: per lo più hotel 4*, con qualche hotel 3* 

    - Categoria B: hotel 3* con un hotel 2* a Vicenza

    Il pernottamento nell’area termale dei Colli Euganei sarà per entrambe le categorie in un Hotel Wellness 4* con piscine.

     

    Tutte le stanze sono dotate di servizi privati. Nella categoria B potrebbero esserci hotel senza aria condizionata. 

     

    Al momento della prenotazione specificate il tipo di stanza richiesto:

    - una camera doppia ha un unico letto (matrimoniale)

    - una camera twin ha due letti singoli

    - una camera tripla di solito ha un letto matrimoniale e un letto aggiunto

    - una camera quadrupla a seconda della disponibilità degli hotel può essere sostituita con due camere matrimoniali o doppie adiacenti.

     

     

  • Bici e accessori

    Le biciclette Girolibero sono disponibili nei modelli unisex/donna e uomo, con telaio di diverse misure:

    - bicicletta touring 27 rapporti Shimano Deore

    - bicicletta touring 7 rapporti Shimano Nexus con freno contropedale

    - bicicletta ibrida 27 rapporti Shimano Deore

    - bici elettrica 9 rapporti Shimano

    - tandem www.pedalpower.de

     

    Caratteristiche:

    - telaio in alluminio

    - parafanghi (tranne per la bicicletta ibrida)

    - portapacchi

    - sella comfort in gel www.selleroyal.com (modello diverso per la bicicletta ibrida)

    - copertoni anti foratura Schwalbe Marathon

    - manopole poggiapalmi

    - sistema Speed Lyfter

     

    Altre biciclette e accessori:

    - bici bimbo | con ruote 20” e 24”

    - seggiolino |  max. 22 kg | 0-4 anni

    - carrellino | max. 30 kg | 0-4 anni | 1 posto | www.croozer.com

    - follow-me tandem per bici bimbo con ruote 20” | max. 27 kg | 4-7 anni | www.followmetandem.co.uk

    - Family Tandem | 1 adulto + 1 bambino di 4-12 anni

    Questi accessori possono essere montati solo sulle biciclette touring 27 rapporti, con telaio unisex.

     

    Assicurazione

    Il noleggio delle biciclette comprende l’assicurazione contro furto e danno. In caso di comportamento negligente o improprio, l'assicurazione non copre alcun costo.

     

    Accessori

    Tutte le nostre bici adulto sono dotate di:

    1 contachilometri
    1 borsa laterale Ortlieb
    1 borsa manubrio o 1 portamappa
    1 borraccia per l’acqua (0,75 l)
    1 kit di riparazione a stanza: una camera d’aria di ricambio, una pompa, 2 chiavi a brugola, 1 chiave per estrarre il copertone, pezze e mastice
    1 lucchetto a combinazione

     

    Al momento della prenotazione potete noleggiare anche i caschetti (misure 54-61 cm). I nostri caschetti sono conformi alla norma DIN EN 1078 (CE). 

     

     

  • Materiale informativo

    Per permettervi di viaggiare autonomamente ma senza pensieri, prepariamo con cura il materiale informativo del percorso ciclabile.

     

    Prima della partenza invieremo il pacchetto informativo via corriere: chi ha seguito la prenotazione riceverà un pacchetto per camera. 

     

    Riceverete a casa:

    - descrizione del percorso in italiano

    - mappe del tour

    - assicurazione medico/bagaglio 

    - depliant informativi

     

    Riceverete via email, a qualche giorno dalla partenza:

    - scheda del viaggio

    - voucher vacanza come conferma dei servizi prenotati

    - lista degli hotel

    - Documento Finale con le informazioni fondamentali per la vacanza

     

    Riceverete all'arrivo:

    - voucher degli hotel

    - etichette bagaglio

    - biglietto ACTV per il trasporto pubblico a Venezia (solo per Cat. A/A+, esclusa bici)

    - buono gelato nella migliore gelateria di Vicenza

    - voucher per l’ingresso ai giardini della Villa La Rotonda di Vicenza

     

    Controllate tutto il materiale e se dovesse mancare qualcosa contattateci. 

     

    In caso di prenotazioni sotto data riceverete via email una parte dei documenti e tutto il resto vi verrà consegnato all'arrivo.

     

     

  • Al vostro fianco

    Nella prima città del tour incontrerete un nostro collaboratore che sarà a vostra disposizione per:

    - presentarvi il tour

    - consegnarvi le biciclette a noleggio

    - rispondere ad eventuali domande (ca. 30 minuti)

     

    L’orario e il luogo esatto dell’incontro di benvenuto saranno specificati nel Documento Finale. Vi preghiamo di farci sapere se non potete essere presenti all’incontro.

     

    Per tutta la durata della vacanza avrete a disposizione  per emergenze il numero di Girolibero in Italia, attivo ogni giorno dalle 8:00 alle 20:00.

     

  • 4 Impressioni di viaggio
    • Carlo

      Vacanza del 02-09 ottobre 2019

      Pubblicazione 15 ottobre 2019

      complessivamente un ottimo giro
    • Diklah

      Vacanza del 2018

      Pubblicazione 09 ottobre 2018

      We are just back from the Venice Lads (IT003). It was our family vacation with the 5 of us.
      It was end of September-2018 very nice weather with blue sky every day. The trip was just wonderful: combination of agriculture landscape with small villages through the fields and rivers, old historical cities like Treviso, Mestre, Chioggia, Padova, Vicenza and Bassano del Grappa. The day of traveling with the ferry between the islands in front of Venice (Lido and Pellestrina) indeed was exciting with even more magnificent places and views.

      I must say that although-out the hotels were comfortable with good breakfast, however, they all were very big hotels, we particularly liked the Casa San Raffaele hotel in Vicenza which was rather small with an old-times special character.

      The roads are mostly bicycle trail, some are not paved. There were also rides on small roads abut all in all only very few points which we had to ride along busy traffic. Food and wine along the way, as expected, was terrific. We all like to thank Girolibero for a great holiday!

      And thanks for the socks too!
    • Vibeke

      Vacanza del 15-22 settembre 2018

      Pubblicazione 26 settembre 2018

    • Mario

      Vacanza del 09-16 luglio 2017

      Pubblicazione 04 agosto 2017

      Buono
15
4