In gruppo internazionale
Bici

Russia

Mosca e il Volga

L’Anello d’Oro degli Zar

da 1.599 €

8 giorni / 7 notti , gruppo internazionale, hotel 3/4*

da 1.535 €

Con Sconto Prenota Prima

per partenze successive al 13.06.2020 incluso

Prenota 4 mesi prima e riceverai uno sconto del 4% o l'assicurazione annullamento Globy Giallo inclusa: la più completa, non la solita polizza base!

chiudi X

Cod. RU009

  • Info

    Formula

    in gruppo internazionale

     

    Date di partenza

    sabato 13.06, 27.06, 4.07, 8.08.20

     

    Quota per persona in doppia

    1599 € hotel 3/4*

     

    Comprende

    • 7 pernottamenti con colazione
    • 5 pranzi al sacco
    • pensione completa a Tver ( il 2° giorno)
    • trasporto bagagli
    • materiale informativo
    • accompagnatore in lingua inglese
    • noleggio bici
    • mezzo di supporto
    • ingresso alla piscina degli hotel
    • una lezione di pittura di matrioske
    • visita di Mosca, Tver, Dubna, Dmitrov, Sergiev Posad, Vladimir
    • trasferimenti come da programma
    • assistenza telefonica
    • assicurazione medico/bagaglio

     

     

    Non comprende

    • viaggio a/r dall'Italia
    • tasse di soggiorno 
    • dispositivo GPS
    • contachilometri e caschetto
    • biglietti di ingresso alle attrazioni indicate nel programma
    • trasporti come da programma 
    • quanto non specificato alla voce “Comprende”

     

    Supplementi

    359 € camera singola

    149 € 6 cene (bevande escluse)

     

    Documenti e visti

    Passaporto con validità residua di almeno 6 mesi, visto e assicurazione medica da allegare alla richiesta di visto per l’ingresso nel paese.

     

    Il visto può essere richiesto a Girolibero, con un costo pari a 135 €. È necessario per noi riceverere tutta la documentazione necessaria almeno un mese e mezzo prima della partenza.

  • Itinerario

    1° Arrivo individuale a Mosca. Oggi non si pedala, ma il pernottamento è ugualmente incluso nella quota.

    L’accompagnatore e il resto del gruppo vi aspettano nel vostro centralissimo hotel, da cui in serata partirete per una visita della capitale russa. Passeggiando lungo le rive del fiume Moscova, la città vi abbaglierà con i suoi grandiosi monumenti e siti storici. Solo per nominarne alcuni: il Cremlino, la Piazza della RIvoluzione, la chiesa di Cristo Salvatore.

     

    2° Mosca – Tver (180 km in bus)

    Alle 11:00 si parte con un transfer che da Mosca vi porterà verso nord. La destinazione è l’antica città di Tver, sorta nel Medioevo lungo la rotta commerciale che arrivava fino a Bisanzio. Dopo pranzo visiterete il suo centro storico, scoprendo la statua dedicata a Puškin, il famoso scrittore che amava molto questa città. E la sera avrete la possibilità di assaggiare il popolare pelmeny, piatto russo a base di vari tipi di carne avvolti in una sfoglia di pasta. Dopo cena, ultima passeggiata lungo la via centrale Trehsvyatskaya e pernottamento in hotel.

     

    3° Tver – Yurievskoe (35 km + 15 km in bus)

    Pronti finalmente a pedalare? Si comincia costeggiando il fiume che attraversa Tver e il suo centro storico: è nientemeno che l’importantissimo Volga, uno dei maggiori fiumi europei, che avrete modo di osservare mentre è ancora un tranquillo corso d’acqua che si insinua tra prati e boschi di pini. Pausa pranzo presso il convento di Orša, respirando a pieni polmoni la pace di questo luogo, dove il Volga diventa sempre più ampio e maestoso. Dopo un altro tratto in bici nella foresta di Savvatievo, ritroverete il bus, che vi porterà a Yuryevskoye e al vostro hotel. 

     

    4° Yurievskoe – Dubna (35/45 km + 40 km in bus)

    La tappa di oggi vi condurrà attraverso antiche foreste di pini e piccoli e sparuti paesini. In uno di questi, Edimovo, il fiume Volga si fa più impetuoso e selvaggio. Gli isolotti, gli alberi e l’acqua creano una straordinaria atmosfera di pace e unione con la natura. Dopo una piacevole pausa e magari una nuotata nelle pure acque del fiume, un transfer vi porta sulle sponde del laghetto di Ivankovsky, dove prenderete un battello (incluso nella quota) per attraversare l’ampio Volga e raggiungere Dubna, città della scienza e delle biciclette.

     

    5° Dubna – Dmitrov (45 km + 30 km in bus)

    Oggi vi aspetta una giornata ricca di eventi! Si inizia con la visita di Dubna: la guida vi racconterà la storia della città e della costruzione del Canale di Mosca, mastodontica opera realizzata in breve tempo negli anni ‘30 del secolo scorso. Sarà un’ottima occasione per scattare qualche foto al faro e al famoso monumento a Lenin, alto ben 25 metri! Si continua a pedalare lungo il canale fino al villaggio industriale di Verbilki, dove potrete visitare l’antica fabbrica di porcella, fondata addirittura nel 1775. In serata, arrivo alla città di Dmitrov, cena in hotel e passeggiata tra le sue vie.

     

    6° Dmitrov – Sergiev Posad (40 km + 40 km in bus)

    Dopo colazione avrete un po’ di tempo per visitare il museo di Dmitrov, che ospita interessanti esposizioni sulla Seconda Guerra Mondiale e sulla vita culturale della regione. Più tardi, si pedala per raggiungere il punto più alto del Crinale di Klin-Dmitrovsky, attraversato dal rapido e tortuoso fiume Velya. Per i più temerari, è possibile anche guadarlo! Pedalando prima sull’asfalto e poi su stradine sterrate arriverete a Svyatogorovo, conosciuto tra i pellegrini, i fotografi e gli artisti. Dopo un altro pranzo a base di tipica cucina russa, un transfer vi porta attraverso la taiga moscovita, tra bosci e alte colline, fino a Sergiev Posad. Tra le città che compongono l’Anello d’Oro, questo centro è considerato la sua perla più preziosa, tanto che i suoi edifici storici sono protetti dall’UNESCO. Si termina in grande stile con un corso su come dipingere le matriosche (compreso nella quota).

     

    7° Sergiev Posad – Vladimir (35/40 km + 160 km in bus)

    La tappa più lunga del tour vi porta nella zona che connette le regioni di Mosca, Yaroslavl e Vladimir. Supportati lungo il percorso anche dall’ormai fedele bus, visiterete alcuni villaggi tipici, tra i quali Kirzach, legato al famoso Yuri Gagarin, primo cosmonauta della storia. In serata raggiungerete Vladimir, la corona dell’Anello d’Oro, che conserva magnifici monumenti della Russia medievale in pietra bianca, protetti dall’UNESCO.

     

    8° Vladimir – Mosca (180 km in treno)

    In mattinata potrete scoprire la città di Vladimir, fondata dall’omonimo principe nel X secolo, e che per 250 anni è stata la capitale della Russia. Nella seconda parte della giornata ritornerete a Mosca con il treno ad alta velocità delle 15:35 (non incluso nella quota).

     

     

    Per motivi organizzativi, climatici o legati a disposizioni delle autorità locali, l’itinerario potrebbe subire modifiche prima e/o durante la vacanza.

     

     

  • Caratteristiche

    La maggior parte del percorso corre lungo strade di campagna e sterrate nelle aree naturali incontaminate tra Tver e Mosca.

     

    In qualche occasione pedalerete anche su strade asfaltate, e in questo caso sarete accompagnati anche dal mezzo di supporto.

     

    In caso di bisogno, tranne nei giorni 3 e 4, sarà possibile accorciare le tappe grazie al minivan. Non sono previsti grandi dislivelli, ma sarà comunque necessario un minimo di allenamento per affrontare questo tour, soprattutto a causa del tipo di percorso.

     

     

  • Come arrivare

    Il nome dell’hotel d’arrivo vi sarà comunicato nel Documento Finale qualche giorno prima della partenza. Sarà possibile raggiungerlo con i mezzi pubblici o prenotando un transfer privato dall’aeroporto (prezzo su richiesta).

     

    In aereo

    Mosca dispone di 3 aeroporti, che sono collegati con le principali città italiane dalle seguenti compagnie:

     

    Mosca Sheremetyevo:

     

    Dall’aeroporto potete prendere il bus 851 fino alla stazione Belorusskaya (durata: ca. 30 min.), e da lì la linea 5 metro.

     

    Mosca Domodedovo:

    • S7 airlines da Genova, Bari, Verona, Pisa, Napoli, Roma, Catania, Cagliari.

     

    Dall’aeroporto potete prendere il treno fino a Paveletskaya (durata: ca. 60 min.), e da lì la linea 5 della metro.

     

    Mosca Vnukovo:

    • UTair da Milano Malpensa.

     

    Dall’aeroporto potete prendere il bus 611 o 611C fino a Yugo-Zapadnaya (durata: ca. 40 min.) e da lì il treno fino a Park Kultury (durata: 20 min.).

     

     

  • Pernottamento e pasti

    Il tour include:

    • 7 pernottamenti in hotel 3/4*
    • tutte le colazioni
    • 5 pranzi al sacco
    • una cena (bevande escluse).

     

    ll primo giorno è dedicato all'arrivo in hotel: non si pedala, e il pernottamento è incluso nella quota.

     

    Da sapere:

    • troverete la lista hotel definitiva nel Documento Finale
    • in alcuni casi l'hotel potrà sistemare una parte dei partecipanti in altre strutture collegate
    • può succedere che ci sia una variazione degli hotel, ma rispetteremo sempre la categoria prenotata
    • la classificazione alberghiera varia a seconda dalla nazione (aria condizionata e ascensore, ad esempio, non sono sempre presenti)
    • alcuni hotel vi potranno chiedere un deposito cauzionale con carta di credito che verrà sbloccato alla vostra partenza
    • non tutte le strutture garantiscono la camera doppia con letti separati, in alcuni casi potreste trovare camere matrimoniali con due materassi singoli
    • le camere triple sono spesso camere doppie con letti aggiunti

     

     

     

  • Bici e accessori

    Le bici diponibili per questo tour sono:

     

    • mountain bike a 21 o 24 rapporti con telaio da uomo o da donna e ruote da 24”- 29”

     

    Le biciclette sono equipaggiate con:

    • porta borraccia
    • luci
    • parafango
    • lucchetto.

     

    Il casco non è obbligatorio, ma consigliamo sempre di usarlo. 

    Su richiesta è possibile avere il caschetto, da richiedere al momento della prenotazione.

     

  • Materiale informativo

    In un viaggio in gruppo è l’accompagnatore stesso a farvi da guida, per questo non forniamo la descrizione del percorso e le mappe.

     

    Riceverete via email, qualche giorno prima della partenza, solo se effettuato il saldo:

    • il voucher vacanza con i dettagli della vostra prenotazione
    • la scheda tecnica della vacanza
    • il Documento Finale
    • l’assicurazione medico/bagaglio

     

    Riceverete in loco:

    • descrizione del percorso in inglese e italiano.

     

  • Al vostro fianco

     

    Per tutta la durata del viaggio avrete al vostro fianco un accompagnatore. Vi ricordiamo che i nostri accompagnatori non sono guide turistiche-culturali né animatori da villaggio, ma hanno la funzione di coordinare il gruppo e guidarlo lungo il tragitto. Alcuni sono professionisti, altri lo fanno semplicemente per passione, ma in entrambi i casi il comune denominatore è la buona conoscenza di una lingua e il sapersela cavare in “quasi” ogni situazione. 

     

    Per tutta la vacanza avrete a disposizione per emergenze:

    • il numero di Girolibero in Italia, attivo ogni giorno dalle 8:00 alle 20:00 
    • i contatti del referente locale
24